Home Attualità “Over to Over”: quattro appuntamenti con l’info point itinerante per parlare di truffe agli anziani

“Over to Over”: quattro appuntamenti con l’info point itinerante per parlare di truffe agli anziani

Il 20 maggio e il 3 giugno nella sede del Distretto in via Roma, mentre il 23 e il 30 maggio al mercato di Grosseto

di Redazione
0 commento 21 views

Indice dei contenuti

Grosseto. Oltre alla raccolta di dati relativi alle truffe agli anziani avvenute nel Grossetano, sarà possibile, dal 20 maggio al 3 giugno, usufruire dell’info point itinerante che per quattro volte sarà a disposizione della cittadinanza con materiali illustrativi e consigli.

Gli appuntamenti

Lunedì 20 maggio, dalle 8 alle 11, sarà possibile ricevere informazioni al Distretto di via Roma, mentre giovedì 23 e giovedì 30 maggio, dalle 8.30 alle 11.30, l’info point sarà al mercato di Grosseto. Lunedì 3 giugno, per l’ultimo appuntamento, l’info point sarà di nuovo in via Roma, sempre dalle 8 alle 11.

Il progetto “Over to Over”, finanziato tramite il Fondo per la prevenzione e il contrasto alle truffe contro gli anziani del Ministero dell’Interno, promosso da Comune di Grosseto e Prefettura e realizzato da Coeso Società della Salute, è in collaborazione delle Forze dell’Ordine e dell’Azienda Usl Toscana sud est ed attuato dalla società Simurg Ricerche.

Il questionario

Sarà possibile anche compilare un questionario, all’indirizzo https://bit.ly/truffeanziani2024, che permetterà di mettere a confronto i dati raccolti durante le due precedenti edizioni del progetto e valutare lo stato dell’arte e l’impatto delle azioni di sensibilizzazione effettuate; già nell’ultima indagine, infatti, le attività di informazioni realizzate dalle diverse istituzioni presenti sul territorio avevano dato i propri frutti, permettendo di sventare alcuni tentativi di truffa.

I risultati dell’indagine condotta nel 2023 confermano la grande estensione del fenomeno delle truffe e l’elevato numero di persone anziane che, ogni anno, ne rimangono vittima. Più della metà degli anziani intervistati ha dichiarato di aver subito nel corso degli ultimi anni uno o più tentativi di truffa: la tipologia più frequente è quella dei falsi incaricati di aziende dei servizi, che cercano di entrare in casa per compiere furti o altri raggiri, e che il 7,4% degli anziani intervista ha subito.

Le associazioni interessate a ospitare uno degli incontri di approfondimento, somministrare il questionario tra i propri iscritti o ricevere semplicemente materiale informativo sul tema, possono scrivere a simurg@simurgricerche.it o chiamare lo sportello informativo del progetto “Over to Over”, attivo al PuntoInsieme dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 13.30, al numero 0564.483730.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy