Home Attualità “Oktopus”: apre il nuovo fast food del pesce, è il primo in città

“Oktopus”: apre il nuovo fast food del pesce, è il primo in città

È l'iniziativa di due giovani imprenditori: «Vogliamo aprire altri punti vendita e assumere nuovo personale»

di Redazione
1 commento 2,K views

Grosseto. L’area food di Aurelia Antica Shopping Center si arricchisce di una nuova specialità: il fast food del pesce.

Due giovani imprenditori – Andrea Di Benedetto, 30 anni, e Adrian Constantin Hutu, 28 anni – hanno aperto “Oktopus” al centro commerciale di Grosseto.

Come suggerisce il nome, si tratta di un punto vendita dedicato al pesce fritto, da consumare sul posto oppure da asporto o da consegnare a domicilio con il servizio di delivery Glovo.

«Vogliamo essere il McDonald del pesce – conferma Andrea Di Benedetto – con un fast food che si distingua per la qualità, il gusto e la rapidità. Ovviamente, la frittura è il prodotto di punta: baccalà, paranza, calamari, totani. Ma non solo: proponiamo anche tre tipi di panini di pesce e la tartare con il crudo. La materia prima sarà sempre acquistata fresca al mercato del pesce, con il pescato del giorno».

L’avventura di “Oktopus” parte da Aurelia Antica ma – secondo i progetti dei due titolari – è destinata a crescere.

«Lavoravamo già nel settore food in un altro punto vendita qui a Aurelia Antica Shopping Center – conferma Di Benedetto – e abbiamo deciso di investire in un’attività tutta nostra, proponendo un format veloce e gustoso che per Grosseto rappresenta una novità e che può funzionare anche d’estate, con turisti e residenti diretti verso il mare. L’obiettivo è garantire al cliente un tempo d’attesa non superiore ai tre minuti, sia per la consumazione sul posto che per l’asporto. Per questo non proponiamo piatti, ma solo vaschette. È la nostra prima esperienza imprenditoriale e ci crediamo: oltre a me e al mio socio, abbiamo già in programma almeno due assunzioni. Se tutto andrà bene, l’obiettivo è creare una catena aprendo altri 20 “Oktopus” nei prossimi 10 anni. Intanto dobbiamo ringraziare la direzione del centro commerciale per la disponibilità dimostrata nei nostri confronti».

«Con l’apertura di “Oktopus” – dichiarano dalla direzione di Aurelia Antica Shopping Center – l’offerta della nostra area food diventa ancor più ricca e completa, proponendo un prodotto che crediamo possa incontrare l’apprezzamento di chi già frequenta il centro commerciale e anche di chi cerca qualcosa di nuovo. Abbiamo subito accolto con favore e piena disponibilità il progetto di Andrea Di Benedetto e Adrian Constantin Hutu, due giovani imprenditori con le idee chiare e la professionalità necessaria a impegnarsi in un’attività come questa. Anzi, ci auguriamo che in tanti possano seguire il loro spirito d’iniziativa».

Nella foto: i due proprietari di “Oktopus”

Print Friendly, PDF & Email

1 commento

Antonella 3 Dicembre 2023 | 07:32 - 07:32

Ottima iniziativa
Avanti tutta con questa novità
Chissà che non arriviate anche zona Viterbo

Rispondi

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy