Home Attualità Diritto all’abitazione: il Sunia in piazza, presente anche una delegazione di Grosseto

Diritto all’abitazione: il Sunia in piazza, presente anche una delegazione di Grosseto

L'iniziativa è in programma a Roma, in piazza Santissimi apostoli

di Redazione
0 commento 28 views

Grosseto. Mercoledì 29 novembre, dalle 14, il Sunia sarà in piazza Santissimi Apostoli a Roma per un presidio solidale a difesa del diritto fondamentale di ogni individuo ad avere un alloggio dignitoso.

«Domani – spiega Antonio Terribile – ci sarà anche una delegazione del Sunia maremmano di una decina di persone. Porteremo a Roma le prime 400 firme, che insieme alla Cgil abbiamo già raccolto. Il presidio a piazza Santissimi Apostoli è mirato a sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni sulle sfide legate all’emergenza abitativa che affligge il nostro Paese. Un momento importante e significativo per dare voce alle persone che lottano per trovare e mantenere una casa sicura e adeguata. Durante il presidio verrà divulgata la petizione per chiedere a Parlamento, Governo e a tutte le istituzioni di adottare misure concrete per garantire il diritto all’abitazione. La petizione sarà disponibile durante tutto il presidio e nelle nostre sedi Sunia territoriali sono disponibili i moduli per la raccolta delle firme».

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy