Home Attualità E’ morto Ettore: era il figlio dello scrittore Luciano Bianciardi

E’ morto Ettore: era il figlio dello scrittore Luciano Bianciardi

di Redazione
0 commento 345 views

Grosseto. La Fondazione Bianciardi si stringe alla traduttrice e editrice Luciana Bianciardi, che ha perso il fratello maggiore Ettore.

Figlio di Adria Belardi e Luciano Bianciardi, Ettore era nato a Grosseto il 17 ottobre 1949. L’ingegnere abitava con la moglie a Bologna. Del padre scrittore aveva ereditato l’ironia e la grande passione per la letteratura.

«Abbiamo sempre rispettato — affermano il presidente e la direttrice della Fondazione Bianciardi, Massimiliano Marcucci e Lucia Matergila sua lateralità rispetto alla Fondazione. Ettore ha saputo scrivere prefazioni e interventi molto azzeccati su Luciano Bianciardi».

Dopo l’alluvione del 4 novembre del 1966, Ettore Bianciardi, allora diciassettenne, dette il proprio aiuto alla biblioteca Chelliana, dove era stato direttore il padre.

Il ricordo dell’alluvione a Grosseto

Un ricordo di Ettore dell’alluvione del 4 novembre 1966: “La situazione era molto grave, lo sottolineava la faccia più seria del solito del direttore Aladino Vitali, sempre con il suo camice bianco, ora però macchiato di fango; mi fecero entrare nelle stanze interne, inaccessibili fino ad allora a me e agli altri: tirammo fuori i libri dei ripiani bassi, erano blocchi di fango. Dovevamo, con la nostra scarsa perizia, aprire una a una le pagine separandole e poi mettere i libri a cavalcioni su un filo tirato tra le pareti, come panni ad asciugare. Rimasi tanto alla Chelliana, fui richiamato anche in primavera per continuare il lavoro, ora con più calma e un po’ più di esperienza: ormai non ero più un semplice lettore, ma uno della biblioteca, tutti mi guardavano con un certo rispetto, alla fine misero anche il mio nome, con gli altri, sul giornale. Ne conservo ancora il ritaglio, con orgoglio”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy