Home Attualità Sicurezza, in arrivo sette nuove telecamere in città: ecco dove

Sicurezza, in arrivo sette nuove telecamere in città: ecco dove

di Redazione
0 commento 68 views

La Polizia Municipale di Grosseto e le altre forze dell’ordine potranno beneficiare da oggi di un’ulteriore integrazione all’impianto comunale di videosorveglianza.

Infatti, dando seguito a quanto approvato nel giugno scorso dalla Giunta comunale, sono terminati i lavori per l’installazione di sette nuove telecamere nell’area del Parco Ombrone. Tale intervento è stato realizzato grazie ai contributi ministeriali che sono stati erogati per progetti riguardanti iniziative di prevenzione e contrasto alla vendita e dello spaccio di sostanze stupefacenti nel triennio 2020-2022, progetto al quale la direzione della Polizia Municipale aveva prontamente aderito.

Il Parco Ombrone in passato è stato oggetto di attività di controllo al fine di reprimere fenomeni criminosi legati alla vendita di sostanze stupefacenti. Si è reso quindi necessario prevedere l’installazione di telecamere per evitare il deturpamento dei luoghi e dare quindi la possibilità a chi li frequenta di sentirsi più sicuro e tutelato grazie alla presenza di questi apparati.

L’intervento è stato realizzato con la fattiva e collaborazione della Società “in house” Netspring grazie alla competenza dei suoi tecnici. Per monitorare i punti di interesse individuati sono state installate 5 telecamere panoramiche che consentono una visione a 360° e 2 telecamere speed dome.

“Prosegue con decisione – commentano il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore alla sicurezza Riccardo Megale l’opera di ampliamento del sistema di videosorveglianza comunale a disposizione delle Forze dell’Ordine per il contrasto a ogni attività illecita. Un processo che abbiamo intenzione di potenziare ulteriormente e che avrà nuovi sviluppi, nel prossimo futuro, anche in altre zone del territorio comunale. L’obiettivo comune rimane quello di garantire la sicurezza dei cittadini e di fornire ogni strumento alla nostra Polizia Municipale e a tutte le Forze dell’Ordine per agire con certezza e tempestività”.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy