Home GrossetoAttualità Grosseto Il palazzo della Provincia ospita un convegno di studi sulle problematiche condominiali

Il palazzo della Provincia ospita un convegno di studi sulle problematiche condominiali

di Roberto Lottini
0 commento 3 views

L’organismo di mediazione Media Law s.r.l e Confedilizia hanno organizzato per domani, nella sala Pegaso della Provincia, in piazza Dante a Grosseto, un convegno di studi dal titolo “La mediazione, una giusta alternativa – Teoria e pratica della mediazione nel condominio e nella locazione”.

L’incontro avrà inizio alle 9.00 e si svilupperà lungo l’intera giornata, sino alle 19.00.

Nel corso dei lavori, sarà affrontato il nuovo istituto della mediazione (introdotto nel nostro ordinamento dal D.Lgs n. 28/2010), con particolare attenzione alle problematiche riguardanti il condominio e la locazione.

L’ambito condominiale ed il rapporto proprietario-inquilino provocano, a livello statistico, il maggior numero delle liti e, anche mediante una prova simulata, saranno illustrate le modalità e gli strumenti grazie ai quali la mediazione è in grado di scongiurare il ricorso a lunghe e costose vertenze giudiziarie.

Il convegno è articolato in due distinte sessioni. La seduta del mattino vedrà gli interventi degli avvocati Paolo Cuzzola, Giuseppe Faccendi, Francesco Lenzerini, Pietro Elia e Luca Tantalo, mentre l’avv. Paola Tamanti, presidente di Confedilizia Grosseto, rivestirà il ruolo di moderatore. La sessione pomeridiana sarà invece caratterizzata da una simulazione ragionata di una mediazione per una controversia condominiale.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy