Home Ambiente “Cross-Polli:Nation”: il Comune concede aree verdi per tutelare gli insetti impollinatori

“Cross-Polli:Nation”: il Comune concede aree verdi per tutelare gli insetti impollinatori

di Redazione
0 commento 18 views

Grosseto. Le minacce per l’esistenza e la proliferazione degli insetti impollinatori, con le conseguenze che ne derivano per la sicurezza alimentare, la salute umana, la qualità della vita e il funzionamento degli ecosistemi, sono oggetto di forti preoccupazioni su scala globale.

Mettere in atto azioni di monitoraggio e protezione finalizzate alla conservazione delle popolazioni di tali insetti e dei loro habitat diventa quindi di importanza strategica per garantire un futuro sostenibile.

Questo è proprio l’obiettivo di “Cross-Polli:Nation”, un progetto di Citizen Science rivolto ai cittadini che, oltre alla parte scientifica di raccolta dati sugli impollinatori, si occupa di individuare e promuovere buone pratiche per recuperare e creare habitat adatti ai vari gruppi funzionali di insetti pronubi.

Il progetto

Diversamente da altri progetti dedicati agli impollinatori, “Cross-Polli:Nation” prevede infatti, attraverso il coinvolgimento e la partecipazione dei cittadini e delle scuole, varie azioni, che vanno dalla conoscenza dei diversi gruppi funzionali, al monitoraggio fino al miglioramento degli habitat e alla comunicazione, secondo uno schema elaborato nel Regno Unito e successivamente recepito dal team italiano e riadattato alla nostra realtà.

Nella nostra area, il progetto viene portato avanti dalla società cooperativa Silva, che, negli ultimi anni, si è fortemente impegnata nella diffusione della cultura dell’osservazione e della protezione degli insetti impollinatori.

L’amministrazione di Grosseto ha deciso di confermare la propria attenzione verso gli insetti impollinatori, che l’ha portata anche ad ottenere il riconoscimento di “Comune amico delle api”, supportando il progetto “Cross-Polli:Nation” con la messa a disposizione di parti di verde pubblico in cui far crescere essenze gradite a tali insetti: tali aree potranno quindi essere il giusto “campo di applicazione” di questo progetto di Citizen Science e tutti i cittadini potranno divertirsi a contribuire al censimento di tali insetti semplicemente recandosi presso tali aree e seguendo le istruzioni riportate nei cartelli informativi.

I giardini del progetto “Cross-Polli:Nation” sono situati al Bastione Maiano, presso il Giardino dell’Archeologia e presso l’area del Parco del Diversivo.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy