Home Ambiente Giovani e sostenibilità ambientale: il Climate Training Camp protagonista in paese

Giovani e sostenibilità ambientale: il Climate Training Camp protagonista in paese

di Redazione
0 commento 88 views

Castiglione della Pescaia (Grosseto). Si è conclusa con successo la seconda edizione del Climate Training Camp (Ctc), evento dedicato ai giovani interessati alle tematiche di cambiamento climatico e sostenibilità. Organizzato da Change For Planet in collaborazione con *beeco, ecosistema di innovazione italiano, il camp ha visto la partecipazione di circa 100 giovani, tra studenti delle scuole superiori e dai 20 ai 35 anni di diverse parti d’Italia.

Il Ctc 2024 si è distinto per la capacità di stimolare il dialogo tra giovani, istituzioni locali e imprese, promuovendo la condivisione di esperienze e la formazione intergenerazionale attraverso un ambiente collaborativo, dinamico e stimolante, incoraggiando empatia, ascolto, senso di responsabilità e collaborazione. I giovani hanno partecipato a talk interattivi, workshop, escursioni, momenti di convivialità, meditazione e condivisione. Queste attività hanno fornito competenze pratiche e motivazioni per gestire i cambiamenti climatici, sviluppare un pensiero critico globale e partecipare attivamente a livello locale.

Durante il camp, i giovani hanno avuto l’opportunità di confrontarsi con esperti del settore, startup, Ong, divulgatori scientifici, istituti di ricerca, giornalisti, università, green influencer e rappresentanti delle istituzioni locali. Il Ctc ha focalizzato il coinvolgimento giovanile sui temi climatici attraverso 4 fasi: creazione di spazi per il racconto delle storie, affrontare il cambiamento climatico come lotta intersezionale basata su conoscenze scientifiche ed esperienze dirette, comprendere come attivarsi individualmente e collettivamente per le sfide ambientali e sociali, vivere esperienze di attivismo partecipando attivamente al cambiamento.

L’amministrazione comunale di Castiglione della Pescaia ha espresso grande soddisfazione per essere stata scelta come sede del Climate Training Camp ed è pronta ad accogliere altri eventi simili nel corso dell’anno. La sostenibilità ambientale è un pilastro fondamentale del Comune e le decisioni prese in ogni settore valutano attentamente gli impatti ambientali. La visita alla riserva naturale della Diaccia Botrona di domenica mattina ha coronato questo percorso, dimostrando le eccellenti caratteristiche di questo scrigno di biodiversità.

Elena Nappi, sindaco del Comune di Castiglione della Pescaia, ha raccontato ai giovani i progetti di sostenibilità realizzati dal Comune, sottolineando l’impegno personale per l’ambiente portato avanti da oltre 13 anni.

“Il Climate Training Camp rappresenta un’importante occasione per coinvolgere i giovani nella lotta contro il cambiamento climatico. Siamo entusiasti di aver collaborato con Change For Planet per sostenere un evento che non solo educa, ma ispira le nuove generazioni a diventare protagonisti del cambiamento. Il successo di questa edizione dimostra l’importanza della collaborazione e dell’innovazione nel costruire un futuro sostenibile,” ha dichiarato Marco D’Angelo, Ceo di *beeco.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy