Home Ambiente L’Italia del cambiamento ambientale: se ne parla in un incontro al Museo di storia naturale

L’Italia del cambiamento ambientale: se ne parla in un incontro al Museo di storia naturale

L'iniziativa è in programma sabato 16 marzo

di Redazione
0 commento 22 views

Grosseto. Al Museo di storia naturale della Maremma si parla dell’Italia del cambiamento ambientale.

Sabato 16 marzo, alle 17, nella sala conferenze della struttura museale gestita da Fondazione Grosseto Cultura con il direttore Andrea Sforzi, dialogheranno Emanuela Dattolo e Domenico D’Alelio, autori di “Anthropica. Viaggio nell’Italia del cambiamento ambientale“, edito da Hoepli. L’evento è a ingresso libero e gratuito (per informazioni è possibile chiamare il numero 0564.488571).

«Nell’era dell’Antropocene – spiega Sforzi, l’Italia è percorsa da nord a sud in un’esplorazione che dà voce alla storia naturale delle comunità umane, impressa nella geografia dei luoghi. E se quel che resta della natura selvaggia fosse intorno a noi? Forse basterebbe uscire per imparare a riconoscerla. Da qui parte “Anthropica”, lungo mille chilometri di penisola italiana, percorrendo in bicicletta un territorio costellato di meraviglie naturali ed emergenze ambientali. Una storia raccontata tra la sorprendente biodiversità celata dal cemento e la miriade di ecosistemi più prossimi a noi, e dunque più minacciati, integrando le dimensioni umana e naturale mediante l’ecologia».

Sono pagine di scienza e di esperienza diretta, che narrano di un Paese poco noto ai più. Pagine di speranza e di approfondimenti ricchi di nuovi spunti di riflessione.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy