Home Ambiente Lotta al rischio di alluvioni: la Prefettura approva i Piani Diga

Lotta al rischio di alluvioni: la Prefettura approva i Piani Diga

di Redazione
0 commento 34 views

Grosseto. Il Prefetto di Grosseto, Paola Berardino, ha approvato i documenti di protezione civile relativi alle dighe di Lago Fabio, nel comune di Civitella Paganico, di Nomadelfia, nel comune di Grosseto, e di Pian del Bichi, nel comune di Roccastrada.

Con la firma del Prefetto si conclude un percorso condiviso che ha visti coinvolti il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti – U.T., per le dighe di Firenze, la Regione Toscana, i Comuni interessati, le Forze dell’Ordine, i Vigili del Fuoco, insieme ai gestori degli impianti competenti per territorio comunale.

Fondamentali per la sicurezza degli impianti e dei territori che li ospitano, i piani sono finalizzati ad assicurare la gestione coordinata, programmata e sicura di ogni situazione di rischio legata alla presenza di una diga nel territorio, prefigurando gli interventi necessari nei casi di ipotetico collasso dell’invaso, il cosiddetto rischio diga, nonché di rilasci di acqua o del propagarsi di un’onda di piena, il cosiddetto rischio idraulico a valle.

In particolare, nei piani approvati sono indicate:

  • le condizioni di attivazione delle fasi di allerta;
  • le azioni conseguenti all’attivazione delle fasi di allerta;
  • i legami funzionali e procedurali tra i vari soggetti coinvolti.

«Ringrazio – ha dichiarato il Prefetto – tutti gli enti coinvolti per il lavoro svolto. Il contributo delle diverse esperienze e conoscenze messo da tutti proficuamente a disposizione è stato essenziale per la redazione del documento, che costituisce un tassello importante per il rafforzamento degli strumenti di prevenzione dei rischi sul territorio».

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy