Home GrossetoAmbiente Grosseto Scarlino Energia e depuratore di Follonica, Eleonora Baldi replica all’assessore Siveri: “Non sono argomenti di sua competenza”

Scarlino Energia e depuratore di Follonica, Eleonora Baldi replica all’assessore Siveri: “Non sono argomenti di sua competenza”

di Redazione
0 commento 15 views

Eleonora Baldi, sindaco di Follonica, replica alle considerazioni dell’assessore provinciale all’ambiente, Patrizia Siveri, sull’inceneritore di Scarlino e il depuratore di Follonica:

Mi meraviglio di un attacco tanto appassionato dell’assessore Siveri – dichiara il sindaco della Città del Golfo -, che allarga le proprie considerazioni a materie non di competenza provinciale, quasi confrontando un disagio ambientale (depuratore) con l’inceneritore di Scarlino, rispetto al quale i problemi sono  certificati e avvalorati perfino da una autosospensione di parte. Abbiamo sostenuto da sempre  una battaglia di metodo, di prospettiva, di soluzioni alternative, cose però che non hanno visto né  ricevuto  altrettanta passione!”

“Non siamo allarmisti, ma solo coerenti con quanto abbiamo legittimamente reclamato ed osservato rispetto all’autorizzazione provinciale (ricorso al Tar) – spiega Eleonora Baldi -. La coerenza di questo Comune è la coerenza di chi crede che l’ambiente sia la nostra risorsa primaria, che non si baratta né con ricatti occupazionali né con sterili allusioni. Per noi, ovviamente, l’obiettivo ambizioso è sempre stato quello di  migliorarsi, anche a piccoli passi, rispetto al controllo delle risorse idriche e dell’aria, alle bonifiche , ai rifiuti  e alle fognature, in un sistema messo a valore e  senza filo spinato”.

E infatti – conclude il sindacoanche per la problematica del depuratore, sicuramente non di competenza provinciale, stiamo lavorando con attenzione insieme al gestore (Acquedotto del Fiora), per monitorare le cause che possono generare le criticità, e ci assumiamo e assumeremo le responsabilità conseguenti ai risultati, e le faremo assumere anche ad eventuali soggetti terzi coinvolti”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy