Home GrossetoAmbiente Grosseto Cultura e Turismo: incontro sui risultati del progetto For Access

Cultura e Turismo: incontro sui risultati del progetto For Access

di Cristina Zammataro
0 commento 0 views

Si terrà martedì 29 gennaio, alle 9:30, nella villa Gran Ducale di Alberese, l’incontro conclusivo del progetto transfrontaliero “For Access”, per la valorizzazione delle fortificazioni difensive. Il progetto, finanziato dal Programma di Cooperazione Transfrontaliera Italia-Francia Marittimo 2007/2013, terminerà a febbraio, dopo 3 anni di iniziative tese a migliorare l’accessibilità, la fruibilità e la conoscenza delle più importanti fortificazioni difensive, presenti nei territori partner del progetto, che sono il Comune di Pula (soggetto capofila), le Province di Grosseto, Lucca, Olbia-Tempio, la Conservatoria delle Coste della regione Sardegna, la Collectivitè Territoriale corsa, e la Società Itinerari Culturali di Sarzana.

La Provincia di Grosseto –spiega Tiziana Tenuzzo, assessore alla Cooperazione internazionale – ha aderito fin dall’inizio con convinzione a questo al progetto, considerando il valore delle fortificazioni presenti nel nostro territorio, che sono un patrimonio culturale e storico da tutelare e un’attrazione turistica su cui far leva. L’obiettivo di For Access è proprio quello di andare oltre alla conservazione del bene, favorendone la conoscenza e la fruizione a fini turistici e migliorandone l’accessibilità”.

In provincia di Grosseto il progetto ha interessato, in particolare, le torri del Parco regionale della Maremma, a partire da quella di Collelungo e il Monastero di San Rabano. Le aperture speciali dei siti pilota hanno consentito di far conoscere a cittadini e scolaresche la parte interna delle fortificazioni, solitamente chiusa al pubblico,  come quella di Collelungo. Sono stati realizzati interventi di messa in sicurezza e altri per migliorare l’accessibilità fisica, a partire dal risanamento dei percorsi, oltre ad importanti opere accessorie. Inoltre, sono stati effettuati interventi per garantire l’accessibilità virtuale, con l’utilizzo di tecnologie informatiche innovative per tablet e smart phone come il QR code.

“Grazie a For Access – conclude Tiziana Tenuzzoe alla positiva collaborazione tra la Provincia di Grosseto, il Parco Regionale della Maremma e l’Azienda Agricola Regionale di Alberese, è oggi possibile, dopo molti anni, visitare anche  la sommità della Torre di Collelungo, da cui si può ammirare un panorama splendido. A metà febbraio sarà possibile visitare tra l’altro la parte interna del Monastero di S. Rabano”.

Il sito dedicato al progetto  www.foraccess.eu potrà garantire la diffusione del circuito FOR_ACCESS,  e la promozione turistico-culturale dei territori interessati.

Il programma della giornata prevede:

– il saluto dell’assessore Tiziana Tenuzzo, a seguire Lucia Venturi, Presidente del Parco Regionale della Maremma e Valter Nunziatini, Commissario Azienda agricola di Alberese. A presentare il progetto sarà Nicola Napolitano di Sinergy Sas, Comune di Pula;

– l’illustrazione delle attività in provincia di Grosseto da parte della responsabile del progetto per la Provincia di Grosseto, Maria Cristina Mazzolai; Enrico Giunta, direttore del Parco regionale della Maremma, parlerà degli interventi all’interno del Parco della Maremma;

– l’illustrazione del progetto di fruizione del sito di San Rabano a cura di Massimo Nencioni e Stefano Sagina dello Studio Sata & 2;

– la presentazione dei pacchetti turistici dedicati al progetto a cura di Marina di Manno, direttrice del Consorzio Naturalmente Toscana;

– Conclusioni di Fabio Fabbri dirigente della Provincia di Grosseto;

– Seguirà una degustazione di prodotti tipici locali.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy