Home GrossetoAmbiente Grosseto Il Comune di Grosseto diventa membro del Santuario Pelagos

Il Comune di Grosseto diventa membro del Santuario Pelagos

di Roberto Lottini
0 commento 18 views

Il Comune di Grosseto è entrato a far parte del Santuario Pelagos.

La carta di partenariato è stata sottoscritta dal sindaco Emilio Bonifazi e da Aurelio Caligiore, comandante del Reparto ambientale delle Capitanerie di porto – Guardia costiera, del Ministero dell’Ambiente. La cerimonia si è svolta questa mattina nella sala consiliare.

Il Santuario Pelagos nasce nel 1999 da un accordo internazionale tra l’Italia, il Principato di Monaco e la Francia e ha come obiettivo la protezione dei mammiferi marini e del loro habitat, all’interno del quale si trova anche l’area marittima del Comune di Grosseto.

La sottoscrizione di questa carta ha molteplici significati, perché se da un lato va nella direzione della tutela di specie animali che rischiano di scomparire – hanno detto il sindaco Emilio Bonifazi e l’assessore comunale all’Ambiente Giancarlo Tei –, dall’altro azioni mirate alla salvaguardia degli stessi mammiferi ben si coniugano con il rispetto per l’ecosistema marino, in generale, così come con la promozione del territorio a livello turistico; cosa questa che può avere importanti benefici per l’economia locale”.

Nel corso della cerimonia è stata poi consegnata all’amministrazione comunale la bandiera del Santuario che potrà essere esposta al porto di Marina e in ogni altro luogo ritenuto opportuno. Allo stesso tempo, il Comune si impegna, tra le altre cose, a sensibilizzare la cittadinanza circa la tutela dei mammiferi marini, con inziative “ad hoc” di informazione e formazione, in modo particolare attraverso i giovani e le scuole.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy