Home GrossetoAttualità Grosseto Via dei Barberi: un nuovo inizio con il progetto GreenWay

Via dei Barberi: un nuovo inizio con il progetto GreenWay

Il 25 maggio, il piazzale del Centro Servizi Le Palme ospiterà una serie di appuntamenti per promuovere la riqualificazione urbana e celebrare la fine dell'anno scolastico.

di Giorgia Carantonis
0 commento 2,1K views

Grosseto. Sabato 25 maggio, il Centro Servizi Le Palme sarà il fulcro di una giornata ricca di eventi, con il progetto GreenWay al centro delle attività. Questo ambizioso programma sarà presentato in occasione del party studentesco di fine anno scolastico.

La manifestazione inizierà alle ore 10 nel piazzale Ombrone del Centro Servizi Le Palme, dove si raduneranno rappresentanti della pubblica amministrazione, enti, associazioni, dirigenti scolastici e cittadini per conoscere e sostenere l’iniziativa che mira alla riqualificazione urbana di via dei Barberi.

Durante l’incontro, si discuteranno i benefici del progetto GreenWay per la comunità locale, tra cui la promozione della mobilità sostenibile, il miglioramento della qualità ambientale e l’incremento del benessere quotidiano per residenti e studenti. Sarà un’opportunità per un confronto costruttivo tra autorità locali, tecnici e cittadini, che potranno esprimere le proprie opinioni e contribuire al successo di questo progetto, destinato a diventare un elemento distintivo per la città.

Dalle ore 13 alle ore 21, piazzale Ombrone si animerà con una grande festa dedicata agli studenti delle scuole superiori. Una maratona musicale vedrà alternarsi DJ, gruppi musicali, cantanti trap e talenti studenteschi, grazie all’impianto audio-luci e video gestito dal service Sound Level, garantendo un’esperienza memorabile per tutti i partecipanti.

Non mancheranno le attrattive gastronomiche: i food truck gestiti da Subissati, il bar Arcobaleno e il punto di ristoro dell’Emporio Solidale Grosseto garantiranno una vasta scelta di delizie culinarie per tutti i gusti.

Un’area dedicata sarà riservata inoltre al progetto di sensibilizzazione contro il gioco d’azzardo, SlotMob. Questa iniziativa mira a coinvolgere gli studenti nelle problematiche legate al gioco d’azzardo, premiando pubblicamente i bar che hanno aderito al movimento contro l’azzardo, dimostrando così il loro impegno per il benessere della comunità.

L’ associazione Bandus allestirà un’area ludica gestita da Ludobus, con oltre 40 giochi giganti in legno, promuovendo il gioco sano e divertente come autentico momento di svago, lontano dalle tentazioni e dalle logiche dell’azzardo.

Inoltre, Rockland e Glory Street Solution offriranno gratuitamente agli studenti lezioni e attività musicali, proponendo una vasta gamma di opportunità formative e creative.

Sarà una giornata dedicata all’innovazione, alla condivisione e al divertimento, offrendo un’opportunità unica per la comunità di riunirsi e contribuire a un futuro sostenibile per la città.

Gli sponsor della manifestazione includono Tuttauto Davitti, Ecoteti, Big Mat Edilizia Commerciale, Generali, Vetreria V. Esse, Garden Vivai Mediterranei, Assicoop Toscana s.p.a., Banca Tema, Autocarrozzeria Italia e Brandini Hub Ricambi.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy