Home GrossetoCronaca Grosseto Spacciavano hashish, marijuana e cocaina sulle mura: denunciati due stranieri

Spacciavano hashish, marijuana e cocaina sulle mura: denunciati due stranieri

di Redazione
0 commento 1 views

Sono stati sorpresi dalla Polizia con la droga mentre erano seduti su una panchina sulle Mura medicee di Grosseto.

I protagonisti della vicenda, accaduta ieri pomeriggio, sono un 22enne del Ghana, incensurato, e un 36enne pakistano, con alle spalle alcuni precedenti reati.

Nel corso dei quotidiani controlli della Polizia finalizzati alla prevenzione ed al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, una Volante della Questura, nel pattugliare le Mura medicee all’altezza del Bastione Garibaldi, ha notato i due uomini seduti su una panchina.

Uno di loro, alla vista dell’auto della Polizia, ha cercato di disfarsi, con gesto repentino, di un involucro in cellophane, che prontamente è stato raccolto dagli agenti: all’interno, erano contenenti due pezzi di hashish del peso di quasi 23 grammi, già incisi con più tagli per essere rivenduti in dosi.

Inoltre, sempre lì vicino, i poliziotti hanno recuperato da terra un astuccio avvolto in un fazzoletto, contenente dieci involucri in cellophane con all’interno circa 32 grammi di marijuana, oltre ad altri due involucri in cellophane contenenti 1,1 grammi circa di cocaina.

Accompagnati in Questura per gli accertamenti di rito, i due uomini, residenti in provincia di Grosseto, sono stati identificati: il pakistano è risultato non in regola con la normativa in materia di stranieri.

Entrambi sono trovati in possesso anche di un bilancino elettronico di precisione e di una banconota da 50 euro.

I due stranieri sono stati denunciati a piede libero all’Autorità Giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy