Pubblicato il: 8 Aprile 2013 alle 16:45

Notizie dagli Enti

Grosseto: disponibili i moduli per richiedere entro il 10 maggio i contributi per gli affitti

Da mercoledì 10 aprile saranno in distribuzione presso i Servizi sociali del Comune di Grosseto, in via Damiano Chiesa 4, i moduli per le domande per l’accesso ai contributi a sostegno dei canoni di locazione, ex art. 11 della legge 431798, per il 2013.

I moduli di domanda potranno essere ritirati negli orari di apertura al pubblico: martedì, mercoledì e giovedì mattina dalle 10 alle 12.30 ed il martedì e il giovedì anche dalle 15.30 alle 17. Le domande dovranno essere presentate ai Servizi Sociali entro il 10 maggio o spedite con raccomandata con ricevuta di ritorno, per la quale farà fede il timbro dell’Ufficio Postale ricevente.

Per l’ammissione al contributo è necessario il possesso della residenza anagrafica nel Comune di Grosseto e nell’alloggio oggetto del contratto di locazione per il quale si richiede il contributo, della cittadinanza italiana o di uno Stato aderente all’Unione Europea, ma possono partecipare anche gli stranieri immigrati in possesso del certificato storico di residenza da almeno dieci anni nel territorio nazionale o da almeno cinque anni in Toscana, ai sensi della legge n. 133 del 6/08/2008.

I richiedenti devono inoltre essere titolari di un contratto di locazione per abitazione principale corrispondente alla residenza anagrafica, stipulato ai sensi dell’ordinamento vigente, regolarmente registrato presso l’Ufficio delle Entrate e non avente natura transitoria. Tra i requisiti richiesti c’è infine il regolare assolvimento dei canoni e dell’imposta annuale di registro e la non titolarità, di alcuno dei componenti il nucleo familiare, di diritti di proprietà, usufrutto, uso e abitazione su alloggio adeguato alle esigenza del nucleo familiare.

Il contributo teorico viene calcolato sulla base dell’incidenza del canone annuo, al netto degli oneri accessori, sul valore Isee.

Il Comune si riserva, nel caso di risorse insufficienti a coprire il fabbisogno espresso, di erogare percentuali inferiori al 100% del contributo teorico spettante al fine di allargare la platea dei beneficiari.

Il contributo decorre dal primo gennaio 2013 o dalla data di stipula del contratto di locazione se successiva ed ha efficacia per tutto il 2013.

Il bando e il modello di domanda che definisce i requisiti per la partecipazione sono scaricabili anche sul sito del Comune di Grosseto, all’indirizzo www.comune.grosseto.it.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su