AttualitàGrosseto

Sicurezza dei pedoni, Grosseto al Centro: “Servono attraversamenti rialzati”

L’associazione Grosseto al Centro, nella sua attività di sostenere e dare voce alle segnalazioni dei cittadini in materia di sicurezza stradale delle utenze deboli (pedoni, ciclisti, persone portatrici di handicap) nei giorni scorsi ha incontrato nuovamente il funzionario dell’Ufficio traffico e mobilità, l’ingegner Samuele Guerrini.

“A distanza di tre mesi dal primo incontro abbiamo consegnato al funzionario e fatto protocollare un secondo report che illustra le segnalazioni dei cittadini raccolte durante l’estate e che fa seguito al primo report protocollato a giugno – si legge in un comunicato di Grosseto al Centro –. Abbiamo reiterato la richiesta che si adottino con decisione gli attraversamenti pedonali rialzati (sostituendo quelli provvisori, tipo in via Cimabue, con quelli definitivi, tipo in via Senegal, che non costituiscono una barriera architettonica per le persone con disabilità), le isole pedonali salvagente tipo in via della Pace, le barriere parapedonali in prossimità di incroci pericolosi e davanti agli ingressi di alcune scuole, dove abbiamo chiesto che vengano realizzate anche delle penisole pedonali analoghe a quella recentemente realizzata davanti all’ingresso della scuola ‘Vico’ in viale Uranio“.

“Le segnalazioni consegnate riguardano le località Il Cristo, Casotto Pescatori e Il Poggiale (attraversamento della pista ciclabile), i quartieri Centro (via Oberdan e via Manetti), Barbanella e Verde Maremma (via Castiglionese, via Preselle, via Bianciardi, via Fabio Massimo, via Quarzo, via Aurelia Nord), Gorarella e Peep Pizzetti (via Cimabue, via Gino Bartali), Pace (via Canada, via Australia) – termina la nota -. Il funzionario ci ha assicurato che avrebbe trasferito tutte le segnalazioni ricevute ai redattori del Pums, il Piano urbano della mobilità sostenibile“.

L’associazione Grosseto al Centro è sempre aperta alla raccolta di nuove segnalazioni da parte dei cittadini (e-mail: info@grossetoalcentro.it)

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button