AmiataNotizie dagli Enti

Il Giro d’Italia femminile passa da Arcidosso: le modifiche al traffico e i divieti

Le strade che fanno parte del percorso del Giro Rosa saranno chiuse al traffico circa un'ora prima del passaggio delle atlete

Sabato 12 settembre Arcidosso sarà l’arrivo della seconda tappa del Giro d’italia femminile. Vista l’importanza della manifestazione, l’amministrazione comunale di Arcidosso chiede alla comunità la massima collaborazione e comprensione per eventuali disagi legati a viabilità e parcheggi.

In particolare, le strade che fanno parte del percorso del Giro Rosa saranno chiuse al traffico circa un’ora prima del passaggio delle atlete, come previsto sulla tabella di marcia ufficiale che si può consultare sul sito del Giro Rosa, al link https://www.girorosa.com/page/default.asp?i_menuID=62721.

Per quanto riguarda Arcidosso, sabato 12 settembre le atlete passeranno: a Stribugliano, alle 13.00, lungo la provinciale che passa da Castiglioncello, attraversando il paese in direzione Roccalbegna; in località Aiuole alle 3.55; lungo la Provinciale che collega Castel del Piano ad Arcidosso, percorrendo via Circonvallazione e via Ricasoli con l’arrivo finale atteso intorno alle 15.37 circa. Gli orari sono del cronoprogramma, ma potranno subire delle variazioni in base alle atlete.

Il Comune comunica inoltre che nel percorso in cui passano le atlete non possono essere presenti i cassonetti dell’immondizia. Questi sono già stati spostati dalle postazioni in località Poggetto Palazzina, località Fornaci, località Aiuole e in via Ricasoli e a Stribugliano. Chiunque non trovi i cassonetti nella solita postazione è pregato di non buttare i rifiuti per terra. I cassonetti verranno ripristinati alla fine della giornata di sabato.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button