Pubblicato il: 27 Giugno 2019 alle 14:02

Politica

CasaPound non parteciperà più alle elezioni, Tornusciolo: “Continua battaglia per sovranismo”

"I risultati avuti alle elezioni in cui CasaPound si è presentata non sono stati all'altezza dell'impegno e delle energie profuse"

I risultati avuti alle elezioni in cui CasaPound si è presentata non sono stati all’altezza dell’impegno e delle energie profuse, questo ci ha indotto ad una importante riflessione e soprattutto alla scelta di non essere più un partito, ma una comunità che farà metapolitica, capace di fornire a tutte le forze sovraniste importantissimi spunti e argomenti politici, cosa che certamente faremo anche su Grosseto. La mia condizione di Consigliere comunale mi consente di intervenire nel dibattito politico, così come ho sempre fatto, dando pieno sostegno a tutte quelle battaglie identitarie a favore degli italiani che qualsiasi partito, di qualsiasi estrazione politica intenderà portare avanti“.

Queste le dichiarazioni del Consigliere Tornusciolo, in seguito al comunicato con cui il presidente di CasaPound, Gianluca Iannone, ha annunciato l’abbandono delle competizioni elettorali, in cui si legge: “CasaPound Italia ha deciso di mettere fine alla propria esperienza elettorale e partitica. La decisione di oggi non segna affatto un passo indietro, da parte del movimento, ma anzi è un momento di rilancio dell’attività culturale, sociale, artistica, sportiva di CasaPound Italia, nel solco di quella che è stata da sempre la nostra identità specifica e originale“.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su