Pubblicato il: 22 Agosto 2019 alle 16:18

Salute

Emergenza infermieri, Termine: “Da Rossi polemiche strumentali, vigilerò sugli impegni della Asl”

"Sulle dotazioni organiche di infermieri e tecnici è intervenuto, rassicurando, anche il direttore generale della Asl"

È giusto tenere sempre alta l’attenzione sulla funzionalità delle strutture mediche e, in questo quadro, della copertura dei servizi sanitari con adeguato personale infermieristico e tecnico, ma non bisogna sempre strumentalizzare come fa l’assessore di Grosseto Rossi“.

A dichiararlo è Giacomo Termine, presidente della conferenza dei sindaci della Asl Toscana sud est.

Sulle dotazioni organiche di infermieri e tecnici è intervenuto, rassicurando, anche il direttore generale della Asl sud est Antonio D’Uso, con cui prosegue un proficuo e costante lavoro coordinato e congiunto – continua Termine, come continua la trasformazione del precariato in posti a tempo indeterminato“.

“Il processo fissato segue criteri precisi in cui non sono previsti vuoti: i precari cessano la loro attività solo nel momento in cui vengono sostituiti da corrispondenti unità a tempo indeterminato – conclude Termine -. La direzione generale attua questi criteri e il mio impegno continuo è di monitorare la regolare applicazione di quanto stabilito. Al termine di questa fase avremo nelle nostre strutture personale qualificato e stabilizzato“.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su