Gavorrano Bene Comune: “Fiesolana ancora al buio, il Pd non ha mantenuto promesse”

Noi del ‘Movimento Bene Comune per Scapin Sindaco’ riteniamo che uno dei regali lasciati ai cittadini dalle amministrazioni a guida Pd è la non soluzione dei problemi legati alla lottizzazione Poderaccio, meglio nota come ‘La Fiesolana’, problemi che nascono dal fallimento della ditta edile che in quell’area operava”.

A dichiararlo, in un comunicato, è il Movimento Gavorrano Bene Comune.

“Nel 2013, durante le elezioni amministrative, il Pd ed il suo candidato di punta Querci promisero la risoluzione dei problemi in caso di elezione e che nel giro di pochissimo tempo avrebbero riacceso la pubblica illuminazione nella lottizzazione – continua la nota -. Sono passati cinque lunghi anni e l’unico problema risolto è stato l’allaccio all’acqua pubblica, avvenuto sullo schema dell’accordo tra l’ex sindaco di Gavorrano Borghi e l’ex presidente del Fiora Ceroni. Nel frattempo, nella più completa inerzia dell’assessore all’edilizia privata, sempre Querci, e non avendo idee per risolvere i problemi, si è pensato di chiedere il pagamento degli oneri di urbanizzazione ai proprietari degli immobili, aggiungendo al danno subito, la beffa della nuova richiesta di denaro”.

“Querci dimentica che ‘La Fiesolana’ è una lottizzazione privata ed un enorme cantiere privato abbandonato, nel quale non si possono investire denari pubblici perchè la legge lo vieta, nè si possono chiedere denari per le opere di urbanizzazione ai proprietari, in quanto li hanno già pagati con l’acquisto delle loro case – prosegue il comunicato -. Nel frattempo lo stesso Querci, ex vicesindaco, ex assessore ed ex segretario del circolo Pd di Bagno di Gavorrano, è stato ricandidato secondo la logica tutta interna al Pd, che premia gli incapaci, naturalmente in buona compagnia con altri due assessori ed un consigliere uscente, questa volta  in una finta lista civica, perchè visto come hanno governato si vergognano anche di mostrare il loro simbolo”.

“Noi del ‘Movimento Gavorrano Bene Comune per Scapin Sindaco’ incontreremo nei prossimi giorni i cittadini della Fiesolana per ragionare con loro sul percorso che può portare alla risoluzione  dei problemi, senza promettere miracoli elettorali che alla ‘Fiesolana’ sono impossibili – termina la nota -. Ricordiamo infine che l’’incapace Querci’, è ricandidato, ma dopo cinque lunghi anni la ‘Fiesolana’ è ancora al buio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top