Pubblicato il: 4 Gennaio 2020 alle 13:46

CronacaGrosseto

Ruba l’incasso di una lavanderia a gettoni: scoperto dalle telecamere e denunciato

Il protagonista della vicenda, accaduta a Grosseto, è un albanese di 19 anni

Ha rubato l’incasso di una lavanderia a gettoni, ma è stato sorpreso dalle immagini del circuito di videosorveglianza ed è stato denunciato.

Il protagonista della vicenda, accaduta a Grosseto, è un albanese di 19 anni.

Ieri sera, a seguito di una segnalazione giunta alla sala operativa della Questura relativa alla presenza di un’auto sospetta, con persone a bordo, parcheggiata davanti ad una lavanderia a gettoni cdi Grosseto, gli agenti della Squadra Volanti sono intervenuti velocemente sul posto e hanno identificato il giovane, alla guida della macchina.

Il 19enne non ha saputo spiegare ai poliziotti perchè si trovasse davanti alla lavanderia; inoltre, dalla visione delle immagini del circuito di videosorveglianza relative alle giornate precedenti, dalla stessa auto sono risultate essere uscite delle persone e, al contempo, era stato rubato l’incasso dalle gettoniere per un importo totale di quasi 500 euro. Da un controllo all’interno dell’abitacolo, infine, è stata ritrovata la refurtiva insieme a vari attrezzi da scasso.

A quel punto, l’uomo è stato accompagnato in Questura per gli accertamenti del caso. Di fronte a chiari indizi di colpevolezza, il 19enne ha confessato di essere l’autore dei furti; per questo motivo è stato denunciato a piede libero all’Autorità giudiziaria per furto aggravato reiterato ed è stato sottoposto dal Questore a foglio di via dal Comune di Grosseto per 2 anni, mentre l’auto e gli arnesi da scasso sono stati sequestrati.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su