Pubblicato il: 26 Giugno 2019 alle 18:17

GrossetoNotizie dagli Enti

Funzione pubblica Cgil, passaggio del testimone tra Francesco Nardi e Salvatore Gallota

Passaggio di consegne questa mattina nella sala Calogero Cangialosi della Cgil grossetana, dove il Direttivo provinciale della Funzione pubblica ha salutato il segretario uscente Francesco Nardi, che ha raggiunto la pensione, eleggendo il nuovo segretario, Salvatore Gallotta. Che oltre a svolgere la funzione di segretario, terrà per sé le deleghe alle funzioni genera dello Stato, il settore della cooperazione e gli Enti più rappresentativi, come il Comune di Grosseto.

Rinnovata anche la composizione della segreteria provinciale della numerosa categoria dei dipendenti pubblici: Alda Cardelli, si occuperà di sanità pubblica e privata. Alessandra Savignano, di enti locali e Loretta Fantini, di igiene pubblica. Marco magni ne fa parte in veste di funzionario.

«In questi anni – ha spiegato il nuovo segretario nel suo discorso d’insediamento, Salvatore Gallotta la condizione lavorativa e i bisogni dei dipendenti pubblici si sono radicalmente modificati. A questo si è aggiunto il fatto che nuove fette del mondo del lavoro vanno rappresentate, in conseguenza dei mutati assetti istituzionali e delle esternalizzazioni di servizi, che ci obbligano a cambiare tipo di approccio.
Abbiamo di fronte a noi un periodo di impegno intenso per ridare centralità sia al lavoro pubblico che alle migliaia di lavoratori della cooperazione che in provincia di Grosseto gestiscono in appalto servizi pubblici fondamentali. Con l’obiettivo di reinterpretare modelli più estesi di rappresentanza di tutela collettiva e individuali».

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su