Costa d'argentoPolitica

Gelate notturne, Fratelli d’Italia: “Regione si attivi per aiutare gli agricoltori”

"Chiediamo che la Regione si attivi immediatamente per richiedere lo stato di calamità"

Le temperature rigide che hanno colpito il territorio provinciale in questo periodo hanno interessato tutte le colture e creato danni importanti alle produzioni degli agricoltori maremmani“.

A dichiararlo è Luca Minucci, di Fratelli d’Italia di Orbetello, che commenta l’ondata di gelo notturno che ha colpito in questi giorni la Maremma.

“Se poi consideriamo – spiega Minucciche tutto il settore sta già subendo gli effetti devastanti sia delle politiche europee, sia di quelle derivanti dalle ricadute dovute alla pandemia, che ha provocato chiusure e restrizioni, come quelle di tutto il settore della ristorazione, i conti sono presto fatti“.

Chiediamo che la Regione si attivi immediatamente per richiedere lo stato di calamità e lavori per risarcire in tempi rapidi i danni. Non lasciamo soli i nostri produttori agricoli”, conclude Luca Minucci.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button