Pubblicato il: 12 Gennaio 2019 alle 14:32

AmiataPolitica

Cinigiano, Fratelli d’Italia: “Mai con Romina Sani, è un problema suo se si vergogna del Pd”

“Il centrodestra non si lascia confondere. Non basta dire che non si vogliono i partiti, quando si è governato 5 anni all’ombra del Pd e con la tessera in tasca“.

A dichiararlo è Fabrizio Rossi, portavoce provinciale di Fratelli d’Italia.

“Forse la paura dell’insuccesso dopo 5 anni opachi o il trend nazionale estremamente negativo, ha fatto furbescamente pensare a Romina Sani che si possa dimenticare la sua appartenenza alla sinistra e al Pd – spiega Fabrizio Rossi -. Ma i cittadini di Cinigiano sanno riconoscere il lupo travestito da cappuccetto rosso e non si faranno ingannare. Fratelli d’Italia già da molti mesi sta lavorando con tutto il centrodestra ad una lista civica chiaramente di centrodestra senza infingimenti di sorta. Abbiamo uomini e donne capaci di garantire una svolta nel comune di Cinigiano, senza nascondersi e senza travestimenti“.

“Faremo una lista di centrodestra, aperta ad esperienze civiche vere, che guardi al futuro della comunità. Se Romina Sani si vergogna della sua appartenenza al Pd è un suo problema, ma non ci vengano a raccontare che sono cambiati – termina Rossi -. Rimangono la solita sinistra che cerca di cambiare pelle, senza cambiare coscienza”.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su