Pubblicato il: 28 Marzo 2019 alle 14:27

FollonicaPolitica

Furto in un ristorante, Forza Italia: “Il Comune snobba la sicurezza dei cittadini, commercianti esasperati”

I ladri colpiscono ancora: dopo il furto in un’azienda della zona industriale, e quello in una gioielleria del centro, nella notte tra mercoledì e giovedì anche un ristorante di via Massetana è stato visitato dai malviventi“.

A dichiararlo è Sandro Marrini, capogruppo di Forza Italia nel Consiglio comunale di Follonica.

“Adesso basta – sottolinea Marrini. I nostri commercianti sono all’esasperazione: non solo hanno grandi difficoltà a lavorare a causa di un’amministrazione che di turismo ne parla e basta, senza mettere in pratica neppure le regole base dell’accoglienza ricettiva, basti pensare a come abbiamo accolto le persone che sono arrivate a Follonica lo scorso week end per Piazze d’Europa, devono pure fare i conti con una sicurezza che non c’è. In una situazione d’emergenza, un sindaco e la sua squadra dovrebbero intervenire mettendo in atto tutte le iniziative possibili per assicurare ai loro cittadini la tranquillità di chiudere casa o la saracinesca di un’attività commerciale senza aspettarsi la visita indesiderata dei ladri“.

“Siamo fortemente convinti che le forze dell’ordine facciano il loro dovere, ma non basta – spiega Marrini -. Servono azioni forti da parte dell’amministrazione comunale: il primo cittadino, pochi mesi fa, aveva annunciato, sulla scia di quanto suggerito da noi, l’apertura di un commissariato di Polizia a Follonica, eppure ancora non abbiamo avuto riscontri di quell’annuncio. Facile prendere le proposte della minoranza, screditarle quando non è periodo di elezioni, per poi tirarle fuori dal cilindro e farle proprie a poco tempo dal voto, solo per far credere alla popolazione che la sicurezza viene garantita. Semplice fare annunci senza poi dar loro seguito, troppo semplice. Avevamo proposto l’applicazione del Daspo urbano, misura da applicare in caso di necessità che prevede l’allontanamento di una persona dal territorio a causa di comportamenti chiaramente non idonei, avevamo suggerito l’apertura di un commissariato di Polizia, proposta ricordiamo bocciata dal sindaco in un primo momento, abbiamo spesso chiesto l’aumento delle forze dell’ordine in città e un’organizzazione diversa della Polizia municipale, mirata a tutelare la sicurezza dei follonichesi più che a fare multe per le strade. Niente“.

“Fatta eccezione per alcuni annunci spot, nulla. Ora non è più tempo di aspettare: i nostri commercianti, i nostri cittadini, tutti noi vogliamo sentirci al sicuro nella nostra città – termina Marrini -. Forza Italia è pronta a mettere in campo tutte le azioni necessarie per garantire ai follonichesi una maggiore tutela“.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su