FollonicaPolitica

Rotatoria vecchia Aurelia, Forza Italia: “Bene intervento della Provincia, ottimo lavoro di Biagioni”

“Si tratta di un risultato eccezionale, che punta a risolvere una criticità alla viabilità"

C’è voluta un’amministrazione provinciale di centrodestra per garantire ai follonichesi un’opera pubblica indispensabile per la sicurezza stradale”.

Con queste parole, Sandro Marrini, coordinatore provinciale di Forza Italia, commenta i lavori per la realizzazione di una rotatoria all’incrocio fra la vecchia Aurelia e via Leopardi, nel comune della Città del Golfo, inseriti all’interno del Piano triennale delle opere pubbliche, varato dalla Provincia di Grosseto.

Si tratta di un risultato eccezionale, che punta a risolvere una criticità alla viabilità che ormai si trascina da anni – spiega Marrini -. Purtroppo, infatti, ormai si è perso il conto di quanti incidenti, più o meno gravi, si sono verificati all’altezza di quell’incrocio. Come capogruppo di Forza Italia, ho presentato almeno tre interrogazioni nel consiglio comunale di Follonica: ad una di queste, l’ex sindaco Benini mi ha risposto in modo lapidario, affermando che per lui la rotatoria non rappresentava una priorità. Ho lottato affinchè le nostre istanze potessero arrivare anche ai vertici della Provincia, anche attraverso l’ex consigliere di Forza Italia Ezio Puggelli, ma sia Marras che, nel recente passato, Bonifazi hanno sempre snobbato questa problematica”.

“Adesso, grazie al concreto interessamento dell’esponente di Forza Italia Marco Biagioni, consigliere provinciale con delega alla viabilità, supportato dal presidente Antonfrancesco Vivarelli Colonna, è a portata di mano un obiettivo storico, che rende giustizia anche al comitato di cittadini nato proprio per chiedere più sicurezza in quell’incrocio e che assume ancora più valore in considerazione del fatto che l’Ente è costretto ad operare con grandi ristrettezze economiche a causa della scellerata riforma Delrio – termina il coordinatore del partito azzurro -. Le nostre battaglie finalmente hanno avuto un esito positivo e di questo non possiamo che rendere merito all’amministrazione provinciale di centrodestra, che ancora una volta dimostra di essere una realtà che, alle tante parole proferite e gettate al vento in passato dalle Provincie targate centrosinistra, preferisce i fatti e le azioni concrete”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button