Pubblicato il: 5 Aprile 2017 alle 11:37

AmbienteAmiataColline Metallifere

Fondo di garanzia per le aree geotermiche: finanziamenti anche per le imprese maremmane

Il Consorzio per lo sviluppo delle aree geotermiche (CoSviG) nasce nel 1988 su iniziativa dei Comuni delle aree geotermiche per promuovere “iniziative di sviluppo socio economico sul territorio e facilitare tutti gli adempimenti tecnici e finanziari legati ai contributi relativi all’utilizzo della risorsa geotermica”.

E proprio su questa linea si muove l’ultima iniziativa del consorzio che, su indicazione dei Comuni soci, ha creato un “Fondo di garanzia per investimenti e liquidità” destinato alle imprese dei territori geotermici toscani (utilizzando le risorse del fondo geotermico).

Uno strumento che ha il duplice scopo di accompagnare da un lato le micro, piccole e medie imprese del territorio nello sviluppo e consolidamento, e, dall’altro, di supportare quei soggetti economici che, invece -pur avendo buone potenzialità-, si trovano ad affrontare criticità temporanee.

Proprio per garantire una modalità operativa efficace nel complesso mondo della normativa vigente in termini di finanziamenti e contributi, e considerata l’entità delle cifre coinvolte, la gestione del Fondo è stata affidata a Fidi Toscana.

Considerevole l’ammontare del “Fondo di garanzia per investimenti e liquidità”: ben 4 milioni di euro, destinati ad attivare mutui e prestiti per 20 milioni di euro.

Gli incontri

Per presentare domanda di ammissione a contributo si dovrà attendere la pubblicazione del bando e della documentazione sul portale di Fidi Toscana, ma, nel frattempo, per illustrare meglio l’iniziativa e rispondere alle domande degli interessati, sono stati organizzati due incontri con il seguente calendario:

  • mercoledì 5 aprile, alle 16.30, ad Arcidosso, nella sala consiliare del Comune;
  • giovedì 6 aprile, alle 16.30, a Monterotondo Marittimo, nella sede di CoSviG, alla Fattoria di Lago Boracifero (SR 398, km 7,8)

Per maggiori informazioni, è possibile contattare la segreteria di CoSviG alla seguente mail: [email protected].

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su