Home Follonica Polo socio assistenziale, Goti replica a Benini: “Risposta poco cristallina, strumentalizza immigrazione”

Polo socio assistenziale, Goti replica a Benini: “Risposta poco cristallina, strumentalizza immigrazione”

di Redazione
0 commento 296 views

Follonica (Grosseto). “Il sindaco Benini mostra un po’ di confusione, forse ha risposto di getto al mio comunicato. Infatti, dice che, tra i vari servizi che il polo offrirà, ci sarà uno sportello informazioni per immigrati, poi che il progetto riguarderà solamente lo spostare ‘una parte di uffici per il segretariato sociale, le aule per il volontariato e aprire uno spazio per l’attività degli anziani’. Insomma, una chiarezza cristallina. 

A dichiararlo è Eleonora Goti, candidata a sindaco per la lista civica Prima Follonica.

“In ogni caso, a parte questa incongruenza, mi rimane ancora difficile immaginare come un polo sociale di tal fatta possa, in qualche modo, rivitalizzare il quartiere in questione – sottolinea Goti –. A suo tempo, la scelta, di dotare la 167 Ovest di un centro commerciale venne presa proprio per dare ai cittadini che la abitano la possibilità di avere a disposizione attività commerciali che potessero agevolare la vita del quartiere stesso, senza costringere gli abitanti a doversi forzatamente spostare verso altri luoghi per sopperire alle proprie necessità. Il progetto in questione, se portato a compimento, trasformerebbe il centro commerciale in centro sociale, andando completamente a stravolgere la natura dello stesso”. 

Benini spieghi, poi, dove ho parlato in modo sprezzante e disumanizzante dell’immigrazione, perché ho scritto anche in maniera semplice e chiara proprio perché non ci fossero fraintendimenti in tal senso. Non vorrei che, non avendo argomenti per controbattere, si strumentalizzasse il problema immigrazione, per gettare fumo negli occhi, è così? Se così non fosse, citi pure un passo di quello che ho scritto per dimostrare la disumanità. Voglio evidenziare, infine, un passaggio molto interessante presente nella dichiarazione congiunta dell’assessore Ricciuti: ‘Non abbiamo ancora ricevuto il progetto definitivo’…sapete cosa vuol dire tradotto? Che per adesso vi diciamo, solamente, che verrà aperto il polo socio assistenziale, in seguito, magari dopo le elezioni, vi si dice cosa ci si mette – termina Goti -. Eh caro sindaco, ora le toccherà riflettere attentamente, perché i residenti della 167 Ovest si meritano qualcosa di più e se questa mia uscita servirà a far cambiare traiettoria ne sarò felice, continuando a battermi per una Follonica più dignitosa, vivibile ed accogliente per tutti”. 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy