Home Follonica Ultimo weekend con il Festival chitarristico internazionale Mantovani

Ultimo weekend con il Festival chitarristico internazionale Mantovani

di Redazione
0 commento 0 views

Continua sabato 25 marzo, al teatro Fonderia Leopoldo, la decima edizione del festival chitarristico internazionale dedicato ad Alvaro Mantovani, il primo musicista professionista follonichese.

Il festival, curato da Fabio Montomoli e realizzato in collaborazione con l’associazione di promozione culturale LiveArt, terminerà domenica 26 marzo.

Sabato 25 marzo alle 15 Alessandro Benedettelli, docente di chitarra classica presso il Liceo Musicale di Grosseto e vincitore di numerosi premi e riconoscimenti internazionali, si esibirà in un concerto accompagnandosi con le chitarre in mostra nella sala Leopoldina. Ingresso libero.

A seguire, alle 17, Lucia Pizzutel, la “signora delle chitarre”, dirigerà l’orchestra di chitarre “A più corde”.

Raffinata concertista di fama internazionale, Lucia Pizzutel svolge un’intensa attività didattica come docente di chitarra e musica d’insieme; molti suoi allievi hanno intrapreso importanti carriere musicali e si sono affermati a livello internazionale. Ingresso gratuito.

Alle 21.15 è la volta del prestigioso duo Matteo Mela e Lorenzo Micheli in “Magia della danza”, musiche di Fernando Sor, Raffaelle Bellafonte, Paulo Bellinati, Claude Debussy, Astor Piazzolla.

Matteo Mela e Lorenzo Micheli formano uno dei duo di chitarre più attivi e conosciuti nel mondo, avendo partecipato a importanti concerti in Europa, Stati Uniti, Canada, Asia, America Latina, con una ricchissima discografia e quali “Artist in Residence” alla University of Colorado Boulder dal 2015.

Domenica 26 marzo alle 17 potremo assistere al prestigioso Duo el tango, Orlando di Bello al bandoneon Carles Pons alla chitarra, nel concerto “Tango!”, musiche di Piazzolla, Sassone/Bocacci, Laurenz, Troilo, Gardel, Jobim, De Moraes, Villoldo, Yupanqui, Cobian, Stamponi, Pignoni, Matos.

Orlando di Bello e Carles Pons si esibiscono in ogni parte del mondo, incantando il pubblico con la sapiente melodia che nasce dall’unione della mesica dei loro strumenti.

L’ingresso ai concerti “Magia della danza” e “Tango” è a pagamento.

Ingresso per un concerto 5 euro, biglietti in vendita presso la Proloco e presso la biglietteria del Teatro Fonderia Leopolda

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy