Home Follonica Al via il tour in Sudamerica del chitarrista follonichese Fabio Montomoli

Al via il tour in Sudamerica del chitarrista follonichese Fabio Montomoli

di Roberto Lottini
0 commento 9 views

Avrà inizio venerdì 28 settembre con il concerto a Rosario il tour che vedrà il chitarrista follonichese Fabio Montomoli impegnato in Argentina e in Cile. Dieci spettacoli in cui il musicista della città del Golfo presenterà un programma dedicato alla musica classica italiana in alcune delle sale più importanti dell’America Latina. Sono previsti concerti a Buenos Aires e a Bahia Blanca, prima del rientro in Europa per alcuni appuntamenti in Kosovo e in Spagna, insieme al clarinettista Giovanni Lanzini.

Gli spettacoli proporranno brani di musica classica perché la tradizione dello Stivale in Argentina è fortissima, vista la grande presenza degli emigrati del nostro Paese. Si tratta di un’occasione per portare all’estero uno spaccato della cultura italiana, da Scarlatti a Rossini, da Castelnuovo Tedesco ad autori delle celebri canzoni napoletane, senza trascurare l’imponente lavoro fatto dal maestro Francesco Iannitti nello scrivere musica per chitarra con un linguaggio fresco e moderno.

Fabio Montomoli viene riconosciuto dalla critica come uno dei migliori interpreti del panorama internazionale: gli esperti lo definiscono come uno dei chitarristi con il suono più bello, dotato di potenza, penetrazione e una vasta varietà di colori. Qualità che, unite alla sensibilità musicale e al talento innato, lo fanno apprezzare in ogni parte del mondo.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy