Home Follonica Il Sindaco Baldi sul pagamento dell’Imu da parte de “Gli amici di Mariella”

Il Sindaco Baldi sul pagamento dell’Imu da parte de “Gli amici di Mariella”

di Roberto Lottini
0 commento 3 views

A seguito di alcuni articoli apparsi sui quotidiani locali mercoledì 15 agosto, in merito al pagamento di 8000 euro che l’associazione follonichese “Gli amici di Mariella”, un gattile dedito ad ospitare animali abbandonati, dovrebbe versare all’Amministrazione comunale per l’Imu,  il sindaco della città del golfo Eleonora Baldi intende fare chiarezza sui reali dati riferiti al terreno in cui opera l’associazione, situato in località Mezzaluna.

“Nelle scorse settimane – afferma il sindacol’ufficio tributi ha inviato alla Presidente dell’associazione “Gli amici di Mariella” una lettera con cui si informava che una particella del loro terreno (Loc. Mezzaluna) era divenuta area edificabile a seguito dell’adozione del nuovo Piano Strutturale”.

La Presidente dell’associazione, – continua la Baldirecatasi presso gli uffici comunali, ha richiesto una simulazione sul tributo da pagare ed il conto totale  è stato di circa € 600,00, suddiviso tra Ici 2011 e Imu 2012.

In particolare, la particella di 1000 metri (divenuta edificabile) si trova nel comparto Tr3  ed il valore minimo stabilito dall’amministrazione è di euro 39,79 al metro.

L’Ici 2011 è quindi 40000 x 7 : 1000 = 280,00 euro.

Invece l’Imu 2012, se calcolata con l’aliquota presunta dell’8 per mille, sarà di 320,00 euro (40000 x 8 :1000)”

“Risulta pertanto incomprensibile, – conclude il sindacose non per fini strumentali, la cifra indicata negli articoli di alcuni quotidiani del 15 agosto che parlano di una IMU di 8.000,00 euro a carico dell’Associazione! In merito ai mancati rimborsi dei trasferimenti per le sterilizzazione, è da mesi in corso una complessa discussione (scritta), tra l’associazione e l’Ufficio preposto, ma la natura marginale e distinta di questa specifica discussione, che obbliga l’Amministrazione a riferirsi ad atti formali perfezionati,  non c’entra con l’Imu”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy