FollonicaIn evidenza

Follonica: il sindaco Baldi interviene sul Villaggio Mare Si

“A seguito dell’ordinanza n. 113 del 31 maggio 2011 – dichiara il sindaco di Follonica Eleonora Baldi –  con la quale questa Amministrazione ordinava la sospensione della lottizzazione abusiva rilevata nel Villaggio Mare Sì, il comune ha chiesto formalmente alla Cooperativa proprietaria del Villaggio di produrre ogni atto o documento utile a dimostrare la rimozione e/o la modifica e l’adeguamento degli atti giuridici che concretizzavano la lottizzazione abusiva.

Il Comune esaminerà gli atti che la Cooperativa produrrà entro il termine assegnato e concluderà il procedimento applicando la legge.

Nel corso delle trattative intercorse, il Comune ha ben chiarito quali siano i termini entro i quali la gestione del Villaggio deve essere ricondotta per poter essere considerata legittima e conforme alle prescrizioni del vigente Piano urbanistico: in sintesi, il villaggio deve risultare aperto all’attività turistica e non deve essere riservato ai soci.

L’amministrazione confida nel rispetto che la Cooperativa vorrà dimostrare nei confronti della cittadinanza di Follonica e delle sue legittime aspettative di sviluppo e tutela dell’occupazione in ambito turistico. Altrettanto fa nei confronti della Cooperativa proprietaria del campeggio Il Veliero, coinvolta in una problematica del tutto similare.

Nel frattempo constata come entrambe le strutture abbiano pieno titolo per esercitare, anche allo stato attuale, l’attività turistica purché in modo conforme alla normativa rilevante in materia, essendo rimasti efficaci i relativi titoli autorizza tori”

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button