Follonica

Follonica: grande successo per il Kimbondo Party

Migliaia di euro da donare all’ospedale di Kimbondo, in Congo, sono stati raccolti durante il “Kimbondo Party”, organizzato a villa Monciatti a Follonica.

La festa ha visto la partecipazione di 180 persone pronte a scatenarsi ascoltando la musica dei Dirotta su Cuba. La band, ospite d’onore dell’evento, ha rinunciato al cachet di ingaggio per dare un contributo benefico.

Il Kimbondo Party è stata l’occasione per gustare le pietanze offerte da tre ristoranti follonichesi e assistere al concerto del famoso gruppo. Inoltre, si sono svolte anche una mostra fotografica e la proiezione di una serie di slide per testimoniare come sono stati investiti i soldi raccolti nelle prime sei edizioni della manifestazione, dalla costruzione di una scuola fino all’impianto di produzione di ossigeno per l’ospedale.

“Ciò che più ha commosso il pubblico – afferma Mario Monciatti, l’organizzatore della festa – è stata la presenza di due adolescenti del Congo adottati da una famiglia grossetana: da bambini hanno vissuto la realtà di Kimbondo e hanno dato la loro testimonianza durante il party. Oggi vivono e studiano a Grosseto con la mamma e il papà. Tutto è nato da un’esperienza di volontariato”.

E don Hugo Rios ha ringraziato in collegamento dal Congo tutti i partecipanti: le donazioni raccolte (gli organizzatori attendono gli ultimi contributi per completare il bilancio, nel 2011 si attestò a 5.000 euro e anche quest’anno le aspettative sono le stesse) saranno indispensabili per la ripresa delle attività dell’ospedale di Kimbondo dopo l’aggressione e il saccheggio appena subiti.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button