Follonica

Follonica dedica due giornate all’antico mestiere di carbonaio

L’amministrazione comunale di Follonica ha organizzato alcune iniziative legate all’apertura del Magma, il nuovo Museo delle arti in ghisa della Maremma.

Si tratta di due appuntamenti che si svolgeranno domani e venerdì prossimo nella Sala Tirreno, alle 17, sul tema “Carbonai di Maremma”. Interverranno esperti che approfondiranno la conoscenza di questa categoria di lavoratori e ricorderanno il valore di uno dei mestieri più rappresentativi del territorio follonichese, legato allo sviluppo dell’industria del ferro. Inoltre, saranno proiettati originali filmati sul ruolo e l’importanza dei carbonai in Maremma.

Domani, il programma degli eventi prevede la conferenza “Carbonai nel Mediterraneo. Il mestiere di carbonaio” e la presentazione del documentario “Memorie di un carbonaio” di Francesco Russo.

Saranno presenti all’iniziativa l’autore del filmato, Tiziano Arrigoni e Balilla Pasquinelli.

Alle 16.30, sarà organizzato un appuntamento dedicato ai bambini: si tratta di un laboratorio, denominato “Tempo di carbone”, allestito all’interno della Pinacoteca civica. Al termine delle attività proposte, sarà distribuito un omaggio a tutti i partecipanti. Per prendere parte al laboratorio è necessaria la prenotazione contattando il numero 0566.42412.

Venerdì prossimo, invece, si svolgerà il dibattito “Dal mito alla realtà. Ciapino Ciampi carbonaio”, a cui prenderà parte Simone Fagioli, che parlerà della mitizzazione della figura del carbonaio.

L’intervento sarà accompagnato dalla proiezione del film “Il taglio del bosco” di Vittorio Cottafavi, girato a Tirli, prodotto dalla Rai nel 1961 e tratto dall’omonimo romanzo di Carlo Cassola.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button