Follonica

Follonica: Comune e Coseca incontrano i cittadini della 167 Ovest per parlare di raccolta differenziata

Continua l’azione dell’amministrazione comunale di Follonica, realizzata in collaborazione con  Coseca, per sensibilizzare i cittadini alla raccolta differenziata e alla tutela dell’ambiente.

Dopo l’iniziativa per la campagna di educazione ambientale del Coseca, inaugurata alla scuola elementare di via Varsavia lo scorso 11 ottobre, il nuovo appuntamento organizzato dall’amministrazione comunale è indirizzato alle famiglie e ai residenti della 167 Ovest.

Venerdì 26 ottobre, alle 17.30,  al centro Auser “I tre Saggi”,  il sindaco Baldi,  il presidente di Coseca Roberto Valente e i tecnici di Coseca, incontreranno i cittadini del quartiere 167 ovest per parlare di corretto conferimento dei rifiuti nel sistema porta a porta.

“Nel sistema di raccolta porta a porta ha grande importanza il corretto conferimento del rifiuto prodotto, – afferma il sindaco Baldiaffinchè  i materiali raccolti siano accettati dalle piattaforme di recupero, in quanto privi di impurità. Se i carichi portati in piattaforma superano una certa percentuale di impurità, Coseca è costretto a ricaricare il rifiuto e portarlo in discarica, con ovvio aggravio dei costi”.

“Dalle ultime analisi merceologiche effettuate presso alcune postazioni condominiali della città – prosegue il sindaco è emerso che le quantità di impurità sono significative per tutte le frazioni di rifiuto prodotte, quindi è necessaria un’attenzione al momento del conferimento, ma anche un trasferimento di informazioni efficace e funzionale. Per questo, abbiamo ritenuto opportuno organizzare l’incontro pubblico di venerdì prossimo, con lo scopo di ribadire un’adeguata informazione per una corretta differenziazione dei rifiuti”.

I cittadini del quartiere sono invitati a partecipare: Coseca ed amministrazione saranno a disposizione per ridurre al minimo i disagi dei follonichesi.

“Coseca da sempre si rende disponibile a incontrare i cittadini di ogni Comune per offrire un’appropriata informazione per fare una corretta raccolta differenziata – afferma il presidente di Coseca Roberto Valente –. Iniziative come quella di venerdì sono importanti anche per avere un confronto costruttivo con la popolazione, capire quali possano essere le criticità del servizio e trovare soluzioni sempre più efficaci ed efficienti”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button