Pubblicato il: 27 Aprile 2014 alle 15:00

Follonica

Follonica: al via una nuova edizione di “Una montagna di libri” per promuovere la lettura tra i bambini

Una mostra dei libri di Emanuela Nava inaugurerà lunedì 28 aprileUna montagna di libri”, il nuovo ciclo di appuntamenti giunto alla 18^ edizione ed organizzato dalla Biblioteca della Ghisa di Follonica con l’obiettivo di promuovere la lettura tra i bambini perché, come sottolinea l’iniziativa, “un libro tira l’altro”.

Anche quest’anno si parlerà di avventura, storia, accoglienza, diversità e di rispetto per gli altri, iniziando proprio dalla mostra dei libri multicolore di Emanuela Nava, una delle più importanti scrittrici per ragazzi, che con i suoi romanzi affronta piccoli e grandi problemi in modo leggero e ironico, talvolta surreale, con scene di vita dal vago sapore esotico.

Il primo incontro della rassegna sarà quello con Rita Poggioli, in programma martedì 29 aprile dalle 9 alle 12, con i bambini delle scuole primarie per parlare con loro del suo libro “Il mio imperatore”.

Inoltre, sempre martedì 29 aprile, alle 16.45, l’ “Officineduende” presenta lo spettacolo “Coccolette”, per bambini da 4 a 5 anni.

Ecco, nel dettaglio, gli altri appuntamenti di maggio con “Una montagna di libri”:

  • lunedì 5 maggio, dalle 9 alle 13, Margherita Guerri incontra i bambini della scuole primarie per parlare con loro del suo libro “Ma il calabrone non lo sa. Un paradosso in rima”;
  • martedì 6 e mercoledì 7 maggio, dalle 9 alle 16, Emanuela Nava incontra i bambini delle scuole primarie per parlare con loro dei suoi libri;
  • lunedì 19, dalle 9 alle 16, Roberta Angeletti incontra i bambini delle scuole primarie per parlare del suo libro “Questioni di ingranaggi” e disegnare.

Per informazioni, è possibile contattare i numeri 0566.59246 e 0566.59004 o scrivere un’e-mail all’indirizzo biblioteca@comune.follonica.gr.it.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su