Pubblicato il: 1 Agosto 2020 alle 14:18

Salute

Accordo sindacati e nuovo gestore del Cup: la soddisfazione di Fisascat Cisl

Siglato l’accordo con il nuovo soggetto gestore dei servizi Cup per l’azienda Usl Toscana sud est e le organizzazioni sindacali.

Siamo soddisfatti del risultato raggiunto – commenta Simone Gobbi, della Fisascat Cisl –. Alle lavoratrici e ai lavoratori del settore, infatti, saranno riconosciuti una serie di diritti garantiti dal contratto in essere con l’attuale gestore“.

Gli aspetti su cui le organizzazioni, anche nella contrattazione locale, in aggiunta a quella regionale, si sono concentrati hanno riguardato soprattutto il riconoscimento del lavoro fatto in straordinario, quello degli scatti di anzianità, oltre al mantenimento dell’orario e del luogo di lavoro.

In particolare, gli straordinari saranno riconosciuti in busta paga – spiega Gobbie non inserite in banca ora, come invece di solito accade con i contratti delle cooperative sociali. Inoltre i contratti a tempo indeterminato saranno mantenuti tali così come la retribuzione”.

“È stata – conclude Gobbiuna trattativa complessa, che ha permesso però di mantenere le condizioni lavorative anche delle operatrici del call center di Arcidosso, da tempo preoccupate per il loro futuro“.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su