Pubblicato il: 15 Maggio 2017 alle 12:03

AmbienteAmiata

Fosso del Giunco: dalla Regione 570mila euro per la messa in sicurezza

Il Comune di Arcidosso ha ottenuto dalla Regione Toscana un finanziamento di 570.000 euro per effettuare l’intervento di messa in sicurezza idraulica dell’area del Fosso del Giunco, a monte di via Giuranna, nell’abitato di Arcidosso. Un intervento teso a salvaguardare la prima opera di contenimento risalente agli anni ’80 dello scorso secolo.

Il progetto esecutivo, realizzato dallo studio dell’ingegner Luca Moretti, era stato consegnato lo scorso novembre 2016 e, pochi giorni fa, a fine aprile 2017, dalla Regione Toscana è arrivato anche l’atteso finanziamento di 570.000 euro, previsto all’interno di un pacchetto di risorse per la difesa del suolo nella provincia di Grosseto.

Grazie a questo finanziamento – commenta il sindaco di Arcidosso, Jacopo Marini, riusciremo a realizzare un’opera molto importante, ovvero la sistemazione idraulica dell’area del Giunco. Questo intervento sarà fondamentale per la prevenzione e il contrasto al dissesto idrogeologico, che abbiamo individuato come prioritari nel nostro programma di governo, e permetterà di mettere in sicurezza un’area dove sono presenti molte abitazioni e numerose famiglie”.

Gli interventi

L’ente attuatore è la Regione Toscana. Nel dettaglio, il progetto riguarda la risistemazione di tutto il tratto del Fosso del Giunco. I lavori prevedono la risagomatura e l’adeguamento della sezione di alveo e la costruzione di una vasca per la raccolta delle acque all’altezza delle prime abitazioni che si incontrano entrando ad Arcidosso, sulla destra, dopo la Chiesa della Madonna Incoronata.

Come opera complementare, inoltre, sarà realizzato lo scarico diretto di un pozzo drenante realizzato anni fa per il consolidamento dell’area.

“Ringrazio la Regione Toscana, l’assessore all’ambiente e alla difesa del suolo, Federica Fratoni, e il capogruppo Pd in Consiglio regionale, Leonardo Marras – aggiunge Mariniper aver lavorato al raggiungimento di questo obiettivo”.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su