Pubblicato il: 18 Luglio 2019 alle 11:15

Colline del FioraNotizie dagli Enti

Il teatro si fa bello: il Comune ottiene 100mila euro di finanziamento per gli allestimenti interni

Il Comune di Pitigliano ha partecipato al bando del Far Maremma relativo alla misura 7.6.2 per la riqualificazione e la valorizzazione del patrimonio culturale

Il Comune di Pitigliano ha partecipato al bando del Far Maremma relativo alla misura 7.6.2 per la riqualificazione e la valorizzazione del patrimonio culturale ed è rientrato in graduatoria, ottenendo un finanziamento di 100mila euro da investire nella riqualificazione del teatro comunale.

Siamo felici di questo risultato – afferma Irene Lauretti, assessore a pubblica istruzione, turismo cultura – poiché il teatro comunale Salvini ha un valore centrale rispetto all’offerta culturale complessiva di Pitigliano, legata alla stagione teatrale, alle attività delle associazioni e al teatro per ragazzi. Per questo e con la consapevolezza di quanto sia importante investire in cultura, abbiamo presentato al Far Maremma un progetto che prevede importanti interventi di riqualificazione per migliorare l’estetica e la funzionalità del teatro Salvini“.

Il nostro progetto è riuscito ad ottenere un finanziamento di 100mila euro – prosegue Irene Lauretti, una cifra importante che ci consentirà di realizzare gran parte degli interventi che abbiamo previsto, che vanno dalla sostituzione di tutte le poltrone in platea e galleria; all’acquisto di nuove lampade a led, al posto delle attuali, in modo da garantire una luce migliore e un risparmio energetico. Sarà inoltre acquistato un nuovo e più performante impianto audio e luci. Saranno sostituiti i tendaggi in velluto ormai usurati dal tempo. La riqualificazione del teatro Salvini sarà completata con il rifacimento della pavimentazione in legno sul palcoscenico e l’installazione di un percorso podotattile, munito di rilievi a bolli, per consentire alle persone non vedenti o ipovedenti di raggiungere il proprio posto a sedere”.

Complimenti agli uffici che hanno lavorato bene e ci hanno consentito di presentare un progetto che è stato ammesso a finanziamento – sottolinea il sindaco Giovanni Gentili -. L’obiettivo che ci siamo dati con questi interventi è quello di rendere il nostro teatro sempre più accogliente e inclusivo, guardando con ottimismo al futuro perché vogliamo che sia utilizzato al massimo dalla comunità“.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su