Pubblicato il: 25 Febbraio 2020 alle 18:50

AmiataColline MetalliferePolitica

Difesa del suolo, dalla Regione oltre 2 milioni in Maremma. Marras: “Avanti con nostro impegno”

Il valore complessivo degli interventi nella nostra provincia è di 2 milioni e 356.097mila euro.

Oltre due milione di euro finanziati dalla Regione Toscana per interventi di difesa del suolo in provincia di Grosseto.

Risorse importanti, con le quali le amministrazioni comunali possono realizzare interventi, a volte anche piccoli ma comunque significativi, di manutenzione ordinaria e straordinaria e di messa in sicurezza del territorio – commenta Leonardo Marras, capogruppo del Pd in Regione Toscana –. La Regione, con questo nuovo stanziamento, che ammonta a 16milioni di euro per l’intera Toscana, continua a mantenere l’impegno in materia di difesa del suolo e mitigazione del rischio idraulico, grazie al metodo ormai collaudato che si avvale di precisi interventi cadenzati e costanti”.

Il valore complessivo degli interventi nella nostra provincia è di 2 milioni e 356.097mila euro.

Nel dettaglio, si tratta di:

  • secondo stralcio del progetto per la sistemazione del movimento franoso in via dei Macelli, nel comune di Arcidosso, del valore di 561.552,20 euro;
  • intervento di consolidamento di un versante in località Vallerona, nel comune di Roccalbegna, del valore di 237.837,58 euro;
  • interventi di messa in sicurezza del versante dei Mori nell’abitato di Seggiano, del valore di 1.464.127,62 euro;
  • progettazione degli interventi di manutenzione straordinaria e messa in sicurezza del costone roccioso nel comune di Gavorrano, del valore di 49.373,34 euro
  • progettazione dei lavori di consolidamento del versante adiacente alla Piazza dei Fiori in località Dogana nel comune di Civitella Paganico, del valore di 43.206,45 euro.
Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su