Pubblicato il: 5 Settembre 2019 alle 17:44

Cultura & SpettacoliGrosseto

Tutto pronto per la finale di Dilettando: 16 i concorrenti sul palco del teatro Moderno

Ci siamo. E’ finalmente arrivato il momento che decreterà il vincitore di Dilettando, come accadde nel 2018, trova il teatro Moderno come location. Una scelta obbligata dagli alti costi burocratici che la circolare Gabrielli ha imposto e che avrebbero costretto il Comune di Grosseto, in quanto ente organizzatore dell’evento, a sborsare oltre 6mila euro, qualora fosse stata scelta piazza Dante, contro i 1700 euro del opzione teatrale. Per questo motivo, Carlo Sestini ribadisce la necessità di prendere provvedimenti per continuare a garantire sicurezza, consentendo però uno snellimento di costi e procedure burocratiche per l’organizzazione di spettacoli nelle piazze della nostra città. La proposta è quella di una raccolta firme per dare forza all’azione dell’Amministrazione comunale che andrà a sensibilizzare un dibattito a livello nazionale per una semplificazione della circolare Gabrielli, congiunta alla necessità di individuare un luogo specifico ed adeguato agli eventi, che possa garantire sicurezza e funzionalità.

Alle ore 21 prenderà il via l’ultimo atto della popolare trasmissione di Toscana Tv e Siena Tv. Sul palcoscenico 16 esibizioni emerse nel corso del lungo tour della edizione 2019 che ha visto confrontarsi 78 esibizioni impegnate nelle sette tappe  e 31 nelle due semifinali di Follonica e di Campagnatico, per un totale di 109  rappresentazioni , 255 concorrenti impegnati, 160 giurati e decine di migliaia di spettatori presenti nelle piazze più belle della Maremma.

 Esibizioni che hanno spaziato dal ballo, canto danza, strumenti musicali, barzellette, teatro, ginnastica artistica e ritmica, declamazione di poesie, addestramento canino, cabaret e varie abilità distribuite nelle nove puntate. Questa sedicesima edizione, sempre condotta da Carlo Sestini, ha visto partecipare uno staff ricchissimo a partire dalla spalla di sempre, Paco Perillo, alla cosplayer Valentina Serini, all’attore Davide Denci nel panni di nonno Mario, ad Argia, alle vallette Francesca Magdalena Giorgi, Giada Ciarpi, Lindsay La Mantia, Ilenia Garofalo e Sara Mestosi a Luca Ceccarelli, nel ruolo del maremmano Tonio non disdegnando le incursioni del trasformista e imitatore Andy Bellotti. Edizione che ha confermato il Dilettando Social Box (in partnership con l’UNA, Unione Nazionale Artisti), condotto da Tonio il Maremmano e da Valentina Serini, il premio “Maremma Beauty”  con Maremma Magazine, la collaborazione con Ideaviva Solution  e il concorso nazionale “Musica è”.

Da quest’anno si è instaurata un nuova collaborazione con il programma de La4 “Jak e il suo Show” a cui prenderà parte il vincitore di Dilettando. Inoltre si è ampliato il ventaglio delle collaborazioni televisive con l’ingresso delle emittente palermitana PBM Tv e Studio 2 Radio Web. Fondamentale il contributo di Marisa Lunghini nella organizzazione del palco e della giuria, di Silvia Bertini nel seguire le vallette e i loro abiti e di Natalino Galgani nel ruolo di direttore di produzione.

 A quale finale assisteremo? “Diversa rispetto alle altre per la presenza, per la prima volta, della poesia, dell’addestramento di cani e di un gruppo folk. Come numeri non abbiamo il ricordo degli anni scorsi, comunque con le nuove regole che riducono la presenza in finale ai soli vincitori  e ai tre primi classificati tra i semifinalisti, si è un po’ ridotto il numero delle esibizioni presenti, ben lontani dalle 19 della edizione 2017, ma sono aumentati gli ospiti, oltre alla presenza delle associazioni che costituiscono il Mosaico del Volontariato. Come lo scorso anno le associazioni troveranno spazio nel foyer del teatro Moderno con materiale informativo e gadget. Saranno ben otto le premiazioni nel corso della finalissima che coinvolgeranno dilettanti e location. Mi sento di ringraziare pubblicamente chi continua a credere in questo sogno, a partire dal mio staff al completo, le proloco e le amministrazioni, a partire da quella di Grosseto che ci ha dato l’opportunità di mantenere nel capoluogo la finalissima e i funzionari dell’assessorato al Turismo e Cultura per l’appoggio significativo offerto in fase organizzativa.”

“Non ci sono più parole per esprimere la gratitudine a questo format che ogni anno stupisce per il livello artistico che esprimere e per le possibilità infinite che apre a chi si mette in gioco. Carlo Sestini ormai ha trovato una quadra perfetta ed ogni anno aggiunge tasselli importanti a questa macchina che la rendono un unicum a livello nazionale e la terza trasmissione televisiva più longeva d’Italia nonché formidabile vetrina di talenti e dei territori – è il commento del sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e del vicesindaco, Luca Agresti -. Continueremo a dare, come Amministrazione comunale, il nostro contributo affinché questo format continui nella sua crescita inarrestabile. Insieme a Sestini abbiamo condiviso la scelta di spostare la finalissima in teatro, a causa degli abnormi costi burocratici, conseguenza di una legge troppo gravosa quando si adottano nel nome della sicurezza criteri spropositati rispetto agli eventi proposti e senza i dovuti distinguo, che rischia di penalizzare chi vuole organizzare una attività in piazza.”

La finalissima offrirà 16 esibizioni (7 di canto, 2 di comici e cabaret, 1 di poesia, 1 di corale, 1 folkloristica, 1 addestramento cani, 1 musical, 1 di strumento musicale). Quattro i momenti dedicati agli ospiti; il vincitore dello scorso anno, Giacomo Neri, la valletta soprano Francesca Magdalena Giorgi, il duo Jump The Valda di ginnastica artistica e i due cantanti della RM Production di Milano, Chris Vola e Giuseppe Bilotti. Nutritissima la giuria composta da oltre 40 persone tra cui si segnalano amministratori, giornalisti e addetti ai lavori, come la cantante Jessica Brando e la direttrice della casa di produzione RM Production di Milano, Isabella Stasi. Infatti l’attenzione di Dilettando si sta progressivamente spostando anche a livello nazionale, forte dai dati Auditel che anche quest’anno sono di assoluto valore.

ESIBIZIONI FINALISTE

In finale saranno presenti 16 esibizioni così suddivise:

7 di canto, 2 di comici e cabaret, 1 di poesia, 1 di corale, 1 folkloristica, 1 addestramento cani, 1 musical, 1 di addestramento canino., 1 di strumento musicale.

Dei partecipanti alla finale dello scorso anno sono in i tre : le due cantanti Caterina Calieri e Britney Bricherasio e il gruppo di break dance.

1)                 Aurora Mancini – 1° Posto Castiglione – cantante

2)                 Caterina Toni – 1° Posto Scarlino Scalo – cantante

3)                 Chiara Evangelisti – 1° Posto Santa Fiora – cantante

4)                 Duo Milani – Del Mecio – 1° Posto Massa Marittima – duo tromba e pianoforte

5)                 Costanza Monaci – 1° Posto Massa Marittima – cantante

6)                 Caterina Calieri – 1° posto Pitigliano – cantante

7)                 Sofia Orlandinii – 1° posto Pescia Romana – cantante

8)                 Tommaso Nardoni – 1° Posto Marina di Grosseto – Cabaret

9)                 Coro di Skeep – 1° Posto semifinale Campagnatico – canto

10)             Matteo Tistarelli – 2° Posto semifinale Campagnatico – poesia

11)             Duo Bettollino – 3° Posto semifinale Campagnatico – comici

12)              X Force – 3° Posto semifinale Campagnatico – break dance

13)             The Greatest Show Man – 1° Posto semifinale Follonica . Musical

14)             Britney Bricherasio –  2° Posto semifinale Follonica – cantante

15)             Jack e Liliana – 3° Posto semifinale Follonica – addestramento canino

16)             I cantori di Suvereto – vincitori Contest de Il Giunco – gruppo folk

Premi assegnati

Saranno assegnati 8 riconoscimenti

  • Premio vincitore assoluto
  • Secondo posto
  • Terzo posto
  • Premio speciale “Miller Italia”
    • Premio speciale contest “Il giunco.net
  • Premio Maremma Beauty
  • Premi speciale “Dino Seccarecci”
  • Premio “Musica E’”

Ospiti della serata

In qualità di ospiti saranno presenti:

  • il vincitore della edizione 2019, il ginnasta Giacomo Neri,
  • Il duo Jump The Valda
  • La cantante lirica Francesca Magdalena Giorgi
  • Il cantante Chris Vola
  • Il cantante Giuseppe Bilotti

Media Partner e copertura televisive

L’intera serata sarà ripresa e trasmessa su Toscana Tv (canali 18) e su Siena Tv (canale 90) e sul sito web di Dilettando, secondo la seguente programmazione:

  • 26 settembre ore 21,20 – Toscana Tv canale 18
  • 28 settembre ore 21,00 – Siena Tv canale 90
  • 29 settembre ore 13 – Siena Tv canale 90
  • 29 settembre ore 15,00 – Toscana Tv canale 18
  • Sul sito di Dilettando subito dopo le messe in onda televisive

I book fotografici realizzati da Alessio Capanni e Mario Fontani sono disponibili sul sito internet (www.dilettando.it) e sulla pagine Facebook di Dilettando.

Sponsor: Toscano Abiti da uomo, Latte Maremma, Rossano Marzocchi Family Banker Mediolanum, Miller Italia, Elettromoderna, Edilposatori, Azienda vitivinicola “la Cura”, CTP 2000, Parrucchiere Fabio, Acquedotto del Fiora, Agente Generali Maurizio Marraccini.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su