Muramonamour: al Cassero proiettato “Una nobile rivoluzione”. Ospite il regista del film

“Una nobile rivoluzione” conquista il Cassero di Grosseto.

Lunedì 24 agosto, Muramonamour ospita l’evento organizzato dall’Arcigay “Leonardo Da Vinci” di Grosseto con la proiezione del film “Una nobile rivoluzione”, in tour tra festival e sale italiane, e la partecipazione del regista Simone Cangelosi che dialogherà con il pubblico.

Il film

Il film, presentato in concorso nel 2014 al 32° Torino Film Festival, è il primo documentario dedicato alla figura di Marcella Di Folco (1943-2010), leader del movimento Lgbt italiano e fondatrice del Mit (Movimento d’identità transessuale).

All’indomani della morte di Marcella Di Folco nel 2010, Simone Cangelosi, amico di Marcella, intraprende un viaggio che da Bologna lo porta a Roma, città di provenienza di Marcella ,dove avvia la sua ricerca alla scoperta dei luoghi, dei ricordi e della complessità della figura dell’amica. Attraverso l’intreccio di materiali filmici di varia natura e che corrispondono ad altrettanti piani narrativi, emerge questa figura importante della politica e della società otaliana della seconda metà del Novecento.

Alla serata, nata in collaborazione tra Arcigay “Leonardo da Vinci” di Grosseto e Muramonamour, partecipa il regista Simone Cangelosi.

Appuntamento per il film e l’incontro con il regista alle 21.45. Ingresso al costo di 5 euro.

Dalle 19, bar e punto ristoro del Cassero aperti come sempre per un aperitivo, i drink e la pizza delle Officucine Doppio Zero.

Per informazioni, è possibile consultare il sito www.muramonamour.com e la pagina Facebook di Muramonamour.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top