Pubblicato il: 22 Aprile 2013 alle 10:57

AmiataCultura & Spettacoli

Festival Alterazioni: aperte le iscrizioni al concorso fotografico “Pieces of (H)EART(H)”

Sono aperte le iscrizioni al concorso fotografico “Pieces of (H)EART(H)” che andrà ad arricchire il festival “Alterazioni 2013”. Il concorso, nato dall’incontro tra Artq e il club fotografico “Circolo di confusione”, è dedicato alla reazione umana di fronte alle calamità naturali.

“Fotografate quel che temete di perdere – spiegano gli organizzatori – .Vi chiediamo di mostrarci a cosa corre il vostro istinto di protezione quando una calamità naturale  o un disastro di qualsiasi genere vi capitano attorno. Giornate strappate alla routine, e che magari poco prima erano serene o addirittura insignificanti, da un momento all’altro subiscono una ferita profonda e rimangono sconvolte per sempre. Rappresentate i gesti, gli oggetti e le emozioni che  sentite fondamentali nella vostra vita. Mostrateci i vostri pezzi di terra e di cuore, che non vorreste mai che vi venissero portati via”.

Le foto selezionate come vincitrici saranno utilizzate per costruire un’installazione composita, esposta durante il festival “Alterazioni 2013”, nella mostra “Alterazioni visive, il risveglio delle origini”, in programma al Castello Aldobrandesco di Arcidosso, dal 27 luglio al primo settembre. Il tema del concorso verrà illustrato e rappresentato in un percorso descrittivo di suggestivo impatto visivo.

Le foto dovranno essere inviate entro il 30 giugno all’indirizzo e-mail fotograf[email protected] (l’immagine non dovrà superare i 400 KB di dimensione), indicando titolo e nome dell’autore. E’ ammessa qualsiasi tecnica: bianco e nero, colore, rielaborazioni leggere o estreme.

Tutte le foto saranno pubblicate sul sito www.artq.it, nella sezione “Pieces of (H)EART(H)”  e sulla pagina Facebook www.facebook.com/artqassociazione.

Un’apposita commissione esaminerà e valuterà le opere, prendendo in considerazione sia i loro soggetti e le esecuzioni, sia i “Mi piace” ricevuti sul social network.

Per maggiori informazioni sul club fotografico “Circolo di confusione”, è possibile consultare il link www.facebook.com/clubfotografico.circolodiconfusione.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su