Colline del FioraCultura & Spettacoli

Musica, cultura, stand gastronomici ed eventi religiosi: torna la Festa di fine estate

Il programma dell'iniziativa

Nella piccola e ridente frazione di San Giovanni delle Contee (comune di Sorano) è tutto pronto per i festeggiamenti popolari in onore di Maria Santissima Addolorata.

L’appuntamento, dopo due anni di stop forzato a causa della pandemia da Covid, è con la Festa di fine estate. Saranno due weekend ricchi di appuntamenti.

Da giovedì primo a domenica 4 e dall’8 all 11 settembre non mancheranno musica, appuntamenti culturali, eventi religiosi e stand gastronomici.

Si inizia dunque giovedì primo settembre con la sagra dei piatti tipici e sarà l’occasione per degustare piatti della tradizione locale, come ad esempio i tipici ceciarelli, e pietanze che si rifanno invece alla cucina toscana.

Nei primi quattro giorni di festa largo spazio agli artisti locali. Ad aprire i primi 4 giorni di concerti, ovvero giovedì primo settembre alle 21.30, i Lunatici del Folk, venerdì 2 settembre, alle 22, sul palco saliranno Lenny Arancio e Borderlime (rock&blues e rock n’roll) e a seguire Dj Resident con Alessandro Costa.

Sabato 3 settembre sarà il momento del cantautore Gabriele Rappoli, che proporrà sul palcoscenico del paesino collinare il suo progetto musicale dal titolo “Il tempo…L’amore…La verità”. Accompagnato da importanti musicisti, Rappoli proporrà il suo album di esordio “Demodè” e i suoi recenti singoli, riservando al pubblico anche delle piccole e interessanti perle musicali. Terminato il concerto, la band lascerà il palco a Dj Kikko e Lady Janet voice, che lanceranno il pubblico presente fino a tarda notte nel Party Baraonda.

Domenica 4 settembre è una lunga giornata, inizia alle 9.30 con la Santa Messa e con la processione accompagnata dalla banda musicale, alle 17 animazione con Ciccialsugo Power Party, alle 17.30 in sala parrocchiale è in programma la presentazione del libro “Oltre il cammino” di Gianpietro Guerrini e Sandro Lusini, alle 19 tombola e alle 21.30 in programma la serata danzante con i Nuovi Orizzonti.

I festeggiamenti popolari a San Giovanni delle Contee riprenderanno venerdì 9 settembre con la sagra del cacciatore. Nuovamente gli stand gastronomici torneranno ad essere aperti offrendo ai visitatori piatti della tradizione locale e toscana e di nuovo sono in programma concerti live.

Il primo gruppo che si esibirà nel secondo weekend di festa, alle 22, è Diana Cover Band, a seguire Dj Resident con Alessandro Costa.

Sabato 10 settembre, sempre alle 22 si esibiranno gli Scirockati (rock all’italiana) e a seguire Dj Luca Zappelli e Sabatini vocalist.

Domenica 11 settembre, alle 17, spazio a canti e stornelli popolari toscani con i Motofolk, intervallati dalle poesie di Ivana Bellumori. Chiuderanno la festa la tombola di 1500 euro e la serata danzante con Susy e Luca.

Tutte le sere della festa sarà a servizio dei visitatori anche una tipica fraschetta, gli stand gastronomici invece apriranno alle 19.30. L’evento è organizzato dal comitato Festeggiamenti di San Giovanni delle Contee con l’aiuto di tutti i cittadini del paese.

San Giovanni delle Contee è una piccola frazione del comune di Sorano, si trova in Toscana, ma sul confine con il Lazio, è molto vicina all’Amiata e alla via Francigena. Da sempre è un crocevia di persone ed esperienze.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button