Pubblicato il: 21 Novembre 2019 alle 12:42

Colline MetallifereCosta d'argentoFollonicaScuola

“Festa degli Alberi”: gli studenti mettono a dimora 180 piante nelle riserve naturali

Ogni anno, il 21 novembre, viene celebrata la Festa degli Alberi, istituita dal Ministero dell'Ambiente e della tutela, del territorio e del mare,

Ogni anno, il 21 novembre, viene celebrata la Festa degli Alberi, istituita dal Ministero dell’Ambiente e della tutela, del territorio e del mare, riconosciuta dall’art.1 della Legge del 14 gennaio 2013.

Il suo scopo è promuovere la tutela dell’ambiente, la riduzione dell’inquinamento e la valorizzazione degli alberi.

All’interno delle riserve naturali Tomboli di Follonica e di Scarlino e nella riserva naturale statale di Duna Feniglia, alunni provenienti da diversi istituti hanno messo a dimora circa 180 piantine di specie autoctone arboree e arbustive tipiche della costa tirrenica.

Il Reparto Carabinieri Biodiversità di Follonica, con la collaborazione dell’Associazione nazionale Forestali, sezione di Grosseto, e la partecipazione di rappresentanti dei Comuni interessati dall’evento, ha organizzato le attività nei siti di:

  • Follonica, riserva naturale Tomboli di Follonica — Pineta di Levante, dove sono state messe a dimora circa 160. piante di ping domestico, leccio, lentisco, fillirea e mirto da 160 ragazzi, accompagnati da 8 insegnanti, delle scuole primarie di Follonica “Gianni Rodari” di via Palermo e “Don Lorenzo Milani” di via Varsavia;
  • Orbetello, riserva naturale statale di Duna Feniglia, dove hanno partecipato all’evento 66 ragazzi e 6 insegnanti della scuola secondaria “Guelfo Civinini” di Fonteblanda, mettendo a dimora circa 20 piante di pino domestico;
  • Massa Marittima, in località Parco di Poggio, dove, con la partecipazione attiva di 46 alunni e 5 insegnanti della scuola primaria dell’Istituto comprensivo di Massa Marittima sono state messe a dimora circa 20 piante di pino domestico e leccio.

Tutti gli alunni hanno ricevuto una medaglia in legno di ulivo appositamente creata dal Reparto per celebrare l’evento.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su