Pubblicato il: 2 Giugno 2017 alle 10:56

Castiglione della PescaiaNotizie dagli Enti

Castiglione 2014, approvato il bilancio: “Razionalizzati i costi, mantenuta qualità dei servizi”

Abbiamo razionalizzato notevolmente i costi di gestione della Castiglione 2014, limitando quelli della dirigenza ed eliminando i compensi del consiglio di amministrazione, con la finalità di impegnare le economie ottenute per aumentare la qualità dei servizi offerti. Questo lavoro ci permette oggi di guardare al futuro dell’azienda con ottimismo“.

Sono parole dell’assessore alle partecipate Federico Mazzarello, che, dopo aver ottenuto dal Consiglio comunale di Castiglione della Pescaia, nella seduta del 30 maggio, il voto favorevole a maggioranza sul bilancio d’esercizio 2017 della Castiglione 2014, prosegue: “Tengo a sottolineare – precisa l’assessore – che questo bilancio è il risultato di un lavoro collettivo, portato avanti, in perfetta sinergia fra l’amministrazione, il Cda e la dottoressa Daniela Magrini, direttore generale della partecipata. Quello approvato è del tutto coerente con le linee programmatiche imposte dall’assessorato che presiedo e dalla maggioranza di cui faccio parte“.

Emerge, leggendo i dati – sottolinea Mazzarello, andando avanti nell’esposizione  –,  così un bilancio adeguato e rispettoso di tutte le norme, mantenendo inalterato quantità e qualità del servizi offerti“.

“Dall’approvazione degli ultimi bilanci – aggiunge l’assessore,  si evince in maniera netta e chiara lo sforzo e i conseguenti risultati positivi che la Casatiglione 2014 ha raggiunto: primo fra tutti la quasi totale cancellazione della voce ‘consulenze ed incarichi esterni’, l’azzeramento degli emolumenti al presidente ed ai consiglieri, oltre ad una corposa riduzione dei costi legati ai compensi ed alle spese accessorie delle figure apicali dell’Azienda e dell’organo di revisione“.

Grazie anche ai risparmi ottenuti – tiene a precisare Mazzarelloabbiamo portato le unità lavorative dell’azienda a tempo indeterminato a quota 40 e circa 20 unità lavorative a tempo determinato. Un’azienda sana che investe al proprio interno e cerca di migliorare i servizi offerti alla cittadinanza“.

Castiglione 2014

L’Azienda Speciale Castiglione 2014  è ormai a tutti gli effetti un ramo indispensabile del settore manutenzione e gestione dei servizi dell’amministrazione comunale con le sue attività che variano dalla gestione dei servizi inerenti il demanio marittimo e portuale, i cimiteri, la manutenzione delle aree verdi ed arredo urbano, la manutenzione delle fossette, banchine e pertinenze stradali, dai lavori di tutela ambientale a quelli socio-assistenziali ed educativi, culturali e a servizio delle farmacie. Inoltre, sempre all’Azienda Speciale Castiglione 2014 sono state assegnate dal Comune la gestione dei parcheggi comunali, la manutenzione della segnaletica orizzontale e verticale. Il personale dell’Azienda opera anche nella gestione del servizio affissioni, al museo civico di Vetulonia ed agli uffici di informazioni e accoglienza turistica.

Con il passaggio dalla precedente Azienda Multiservizi all’attuale Azienda Speciale – conclude l’assessore Mazzarelloabbiamo non solo modificato lo stato giuridico di questa, ma anche dato un chiaro segnale di razionalizzazione dei costi e improntato il nostro lavoro basandolo sull’efficienza dei servizi, ponendo l’operato di questa alla stregua dei medesimi controlli dell’ente comunale. Garantendo, ancora di più, trasparenze ed efficienza della società in house“.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su