Salute

Fase 2, all’ospedale Misericordia continua la riorganizzazione dell’attività ortopedica

 Continua anche all’Ospedale Misericordia la de-escalation e la ripresa delle attività specialistiche secondo la programmazione di Fase 2 predisposta dall’Azienda Usl Toscana Sud Est. Con la riduzione delle degenze COVID-19, a seguito del riallestimento delle aree del blocco operatorio e delle aree chirurgiche che erano state precedentemente dedicate alla patologia Covid e a seguito del trasferimento della strumentazione necessaria da Orbetello a Grosseto, questo fine settimana sono ripartite all’Ospedale Misericordia le attività programmate e di urgenza di Ortopedia e di Traumatologia.

Rimangono per il momento ancora distaccate le seguenti attività:
-presso il Presidio Ospedaliero di Orbetello, l’attività oculistica che viene raddoppiata da due a quattro sedute settimanali;
-presso il Presidio Ospedaliero di Massa Marittima, rimane una seduta senologica la settimana e l’attività di day surgery dermatologico.

Presso l’Ospedale di Orbetello continueranno comunque ad essere assicurate tutte le attività specialistiche ortopediche attive in fase pre Covid, che vengono integrate con l’attività di artroscopia.

Inoltre, sempre secondo la programmazione aziendale, nel corso dell’anno le attività di ortopedia all’Ospedale di Orbetello saranno potenziate ancora con il reperimento di nuovi medici ortopedici.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button