Colline MetalliferePolitica

“Fare per Massa Marittima”: la nuova associazione politica si presenta ai cittadini

L'iniziativa è in programma sabato 28 gennaio

Sabato 28 gennaio, alle 17.30, nella saletta riunioni del complesso delle Clarisse di Massa Marittima, verrà presentata l’associazione politico-culturale-sociale “Fare per Massa Marittima, le sue frazioni e il territorio”, che, pur essendo un’associazione politica, non è legata ad alcun partito in particolare.

“La nascita di questa associazione è stata determinata dalla consapevolezza che solo la volontà e il coinvolgimento dei cittadini in uno sforzo collettivo può opporsi e invertire la preoccupante situazione difficile, critica e decadente del territorio – si legge in un comunicato dell’associazione -. Lo spazio che l’associazione vuole occupare è quello di dare voce a chi non si sente più ascoltato per la crisi di identità dei partiti e movimenti locali al fine di suggerire un quadro nuovo e alternativo al monopolio del modo di amministrare degli ultimi decenni che ha perso la spinta del ‘fare ascoltando’. L’obbiettivo è quello di favorire stimoli conoscitivi e culturali della realtà locale atti a sviluppare iniziative politiche concrete volte a far scaturire le migliori decisioni di governo del territorio”.

L’associazione

“Essa lavorerà affinchè la politica locale non sia nè autoreferenziale, nè mai scissa dal contesto sociale ed economico della realtà massetana. Non parteciperà direttamente alle competizioni elettorali, ma lavorerà affinchè la politica si apra con sincerità alla società civile ascoltando ogni cittadino che vorrà mettere a disposizione le proprie conoscenze ed esperienze – prosegue la nota. L’associazione sarà un contenitore dove si svilupperanno dibattiti e progettualità attraverso il lavoro dei soci e dei cittadini che per esperienza, professionalità, cultura, etica e moralità saranno in grado di dare un contributo concreto da sottoporre a coloro che, di volta in volta, saranno i responsabili pro tempore della politica locale. L’associazione è quindi aperta al mondo del lavoro, delle professioni, dell’imprenditoria e del volontariato del terzo settore affinchè ognuno possa contribuire alla crescita cittadina”.

La cittadinanza è invitata alla presentazione dell’associazione.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button