Ambiente

“Famiglie al museo”: un incontro e un laboratorio sugli insetti impollinatori

Domenica 10 ottobre torna la Citizen science al Museo di storia naturale

Domenica 10 ottobre è la giornata F@mu, “Famiglie al museo”, e per l’occasione il Museo di storia naturale della Maremma organizza un appuntamento di Citizen science, la scienza partecipata dai cittadini, tutto dedicato agli insetti impollinatori.

Dalle 16.30, infatti, nella sala conferenze della struttura museale di Fondazione Grosseto Cultura, in strada Corsini 5, si parlerà del progetto “Cross-Polli:Nation”. Oltre alla teoria, ci sarà spazio anche per la pratica: ai partecipanti verrà mostrato come costruire un “Bee-hotel” e fornire così a questi preziosi animali un rifugio in vista dell’arrivo dell’inverno. L’iniziativa è particolarmente adatta a bambini di età compresa fra 5 e 11 anni; partecipare è gratuito, ma i posti sono limitati e occorre prenotarsi nella sezione “Eventi” del sito web del museo (www.museonaturalemaremma.it).

«Il declino delle api e degli altri insetti impollinatori – dichiara il direttore del Museo di storia naturale della Maremma, Andrea Sforzi sta mettendo a rischio la sicurezza alimentare e l’integrità biologica del pianeta. È perciò essenziale informare e sensibilizzare i cittadini su questo tema, in modo da contrastare le cause che comportano la rapida scomparsa di molte specie di insetti pronubi. Il laboratorio metterà alla prova l’abilità manuale, in particolare quella dei bambini: canne di diametri diversi, legnetti e altri materiali naturali dovranno essere assemblati all’interno di piccoli moduli da posizionare successivamente al calore del sole e al riparo da vento, pioggia e ristagni d’acqua».

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button